skin adv

Il Delle Vittorie torna a sorridere. Stillitano: "Tre punti fondamentali col Bracelli"

 25/11/2016 Letto 702 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Chiara Masella
Società:    DELLE VITTORIE





Il turno infrasettimanale sorride ai ragazzi di mister Proietti che battono il Bracelli Club per 3-2 sotto i colpi di Di Loreto e del bomber Bejaoui. La gara parte subito forte su ritmi elevati, domina fin da subito l'equilibrio, il Delle Vittorie spreca troppo e il Bracelli li punisce alla prima occasione utile. A pochi minuti dalla fine della prima frazione di gioco, su punizione, Di Loreto trova la deviazione vincente per l'1-1. Nel secondo tempo è nuovamente il Bracelli ad arrivare prima all'appuntamento con il gol, ma un rigore e un'altra perla di Bejaoui mettono al sicuro la vittoria per 3-2. Sconfitte dimenticate, altri tre punti archiviati, ora non si può più sbagliare, testa e carattere per prendere il posto che il Delle Vittorie merita.


GIORGIO STILLITANO – Al Delle Vittorie, Stillitano ritrova vecchi compagni e amicizie consolidate, un mix perfetto per un gruppo che punta alla vittoria: “Abbiamo dominato la gara e il risultato, nonostante sia favorevole ci va decisamente stretto, troppo spesso ci capita di concretizzare poco e di essere puniti ad ogni nostro minimo errore. Portiamo a casa questi tre punti d’oro, specialmente per il morale. I risultati fino ad ora sono stati altalenanti: abbiamo affrontato buone gare con squadre costruite per vincere e mancato appuntamenti con avversarie apparentemente abbordabili. Dobbiamo giocare ogni partita come fosse una finale senza guardare la classifica, ad Aprile se continuiamo a dare tutto sicuramente ci troveremo nelle posizioni che ci competono”.                       

RIENTRO – Un infortunio costringe Stillitano a rimanere fuori per molte gare ma ora è tornato in pieno servizio per la sua squadra: “Purtroppo ho saltato sei gare su nove per l'infortunio muscolare, occorsomi alla prima di campionato. Ora sto meglio e sto acquisendo la giusta forma, alla ricerca della continuità che è assolutamente il mio obbiettivo: sento di poter dare molto a questa squadra ma ho bisogno di continuità”.                       

PROSSIMO TURNO – Nella decima giornata di campionato il Delle Vittore affronterà l’Academy CR: “I risultati fino ad ora sono stati troppo altalenanti, fino ad ora non ho visto squadre imbattibili ma è la mentalità che fa la differenza e noi cambiandola ci toglieremo belle soddisfazioni. Sabato contro l’Academy CR è assolutamente vietato sbagliare. Rispetto per tutti ma paura di nessuno, ci sono tre punti in palio e noi siamo famelici, ne abbiamo lasciati troppi per strada”.


Chiara Masella





Pubblicità