skin adv

Chinchio, un grande spavento. E' "soltanto" un trauma cranico: "Tornerò presto"

 02/04/2017 Letto 2765 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    AXED LATINA





IL FATTO - Per fortuna solo un grande spavento per Simone Chinchio, infortunatosi durante la sfida Pescara-Latina, valevole per la penultima giornata di regular season  e vinta 6-2 dalla capolista abruzzese. Il portiere dei pontini e della Nazionale (che non parteciperà alle prossime qualificazioni europee dell'Italfutsal in Georgia) ha riporta un trauma cranico, passando una notte in osservazione all'ospedale di Pescara. E' proprio il numero uno dei nerazzurri a tranquillizzare tutti, direttamente sulla propria pagina facebook.

 

IL POST - "Dopo una notte passata in osservazione presso l'ospedale di Pescara a seguito di un trauma cranico riportato dopo un fortuito scontro durante la partita di ieri, torno a casa. Volevo ringraziare tutte le persone che mi sono state vicino e rassicurarle che sto bene. dalla dirigenza e squadra del Pescara calcio a 5, alla mia squadra e staff...più logicamente la mia Famiglia e gli amici che mi hanno chiamato. Ora un po' di riposo e poi si torna a combattere in campo".

 

Pietro Santercole




COPIA SNIPPET DI CODICE