skin adv

Latina s'inchina al cospetto del Pescara. Basile: "Mortificati da Colini"

 02/04/2017 Letto 2876 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    AXED LATINA





L’Axed Group Latina Calcio a 5 è uscita sconfitta da Pescara nel penultimo turno della stagione regolare. I nerazzurri sono stati superati con il punteggio di 6-2 dalla prima della classe, fresca vincitrice della coppa Italia. Tra l’altro c’è stato anche il brutto infortunio di Chinchio a rovinare la giornata dei pontini. Il portiere della Nazionale ha rimediato un colpo alla testa ed è stato portato in ospedale per accertamenti. Ha trascorso la notte in Abruzzo, ma in mattinata ha fatto ritorno nel capoluogo e per fortuna sta bene.

 

BASILE - Per quanto concerne l’incontro, il Pescara ha dimostrato tutta la sua forza, vincendo con ampio merito la partita. Il club abruzzese si è contraddistinto per fair play e collaborazione, specialmente in occasione dell’infortunio di Chinchio. L’Axed Latina Calcio a 5 ringrazia pertanto la società e tutti i giocatori di casa per la disponibilità mostrata. Particolarmente amareggiato, però, il tecnico dell’Axed Piero Basile: “Rinnovo i complimenti al Pescara, società che si è dimostrata all’altezza del suo blasone. Ma sono rimasto mortificato dal comportamento del mio collega Colini che, ignorando ogni tipo di fair play e di educazione, ha negato il saluto ai miei giocatori sia prima che dopo la gara. Credo che questo sia un atteggiamento da censurare, soprattutto perché noi tecnici dobbiamo dare per primi insegnamenti di lealtà e cultura sportiva".

 

Ufficio stampa Axed Group Latina




COPIA SNIPPET DI CODICE