Categoria: Vari

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 18/04/2017

Letto: 972 volte

Giustozzi: giù il cappello. Il discorso del Re Mida: "Argentina, pido perdón!"

Giustozzi: giù il cappello. Il discorso del Re Mida:

IL FATTO - Ha fatto passare un po' di giorni per smaltire una grande delusione. L'ottava finale di fila in altrettante manifestazioni ufficiali non ha portato trofei. Una grande, immensa, Argentina per 35' ha annichilito il Brasile rigenerato dalla cura PC, prima di essere rimontata (da 2-0 a 2-2) e sconfitta dalla Canarinha nella finale di #CopaAméricaFutsal. "Re Mida" Giustozzi abdica con stile, a testa alta, ma "chiedendo perdono" alla nazione. Un discorso dai grandi contenuti, perché quel dolore di non essersi riconfermati e di aver subito la vendetta brasiliana è "ancora molto grande". "Ci sono mille analisi da fare - scrive Diegol, direttamente sulla sua pagina facebook - me ne rimane una sola: giocare meglio rispetto alle altre big è normale, mentre perdere una finale sembra anormale". Chiosa a petto in fuori: "Siamo nel posto dove abbiamo sempre voluti essere. Ora qualche giorno di riposo, per prendere le decisioni migliori. Lo sport e la maglia al di sopra di tutti, insieme per un bene comune". Giù il cappello.

 


 

Pietro Santercole



ARTICOLI CORRELATI

Marco Marletta a Madrid: completa il suo percorso nella squadra satellite dell'Inter

20/07/2017 VARIE IL FATTO - "Filial", letteralmente filiale. Termine che utilizzano gli sportivi spagnoli per identificare le ...

Matera conferma mister Carobbi e lancia la sfida: "Imolese, il tuo posto è in B"

20/07/2017 VARIE Continuità nel progetto, nella guida e nel gruppo. L'Imolese di Gianluca Matera, tempratasi nella categoria nazionale, ...

I numeri sembrano esserci: Serie A a 14 squadre. A2 verso le 26, cadetti con 96

19/07/2017 VARIE IL FATTO - A poche ore dal termine (ore 24) del primo sbarramento per i campionati nazionali maschili, stagione 2017-2018, sarebbero ...

#futsalmercato, cercasi squadra. Savastano pronto a scendere di nuovo in campo

19/07/2017 VARIE Francesco Savastano è sul mercato. il classe '94, rimasto senza squadra, è in cerca di nuove ...