skin adv

Solidarietà Montesilvano: "Vicine a Ceci. I playoff? Ci stiamo preparando al meglio"

 21/04/2017 Letto 633 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    MONTESILVANO





“E’ difficile dire qualcosa dopo quello che è successo”. Ha la voce strozzata dalla commozione il capitano Alessia Guidotti. La prematura scomparsa di Daniele, fratello di Cecilia Nobilio, ha sconvolto tutti in casa biancazzurra e le parole escono fuori a fatica. “Quando perdi qualcuno che ti è caro, spendi molte energie nel tentativo di reagire nella maniera giusta. Ma non esiste una maniera giusta. Forse il modo migliore per onorare la memoria di chi se n'è andato, è continuare a vivere. Siamo tutti vicini a Ceci, può contare su di noi in qualsiasi momento".


REAZIONE - Cerca di ritrovare il sorriso il capitano e il pensiero torna alla bella esperienza di Madrid per l’European Futsal Women’s Tournament. “E’ stata un’avventura emozionante che ci ha dato la possibilità di incontrare altre realtà sportive e valutarci al di fuori dell’Italia: alla fine di questo percorso ci siamo rese conto che - a differenza di quello che molti probabilmente avranno pensato alla viglia della nostra partenza – il Montesilvano non è l’ultimo arrivato ed è stato capace di giocare a testa alta una finale contro l’Atletico Madrid”. Domenica riprenderà il campionato per la disputa degli ottavi, ma le biancazzurre entreranno in scena direttamente nei quarti in virtù del piazzamento ottenuto nel Gold. “Avremo qualche giorno in più per prepararci al meglio e saremo pronte a corciarci le maniche per questo finale di stagione. E’ nel nostro DNA arrivare fino in fondo, perciò - conclude Guidotti - lotteremo con il cuore per difendere lo Scudetto vinto un anno fa”.


#vamosmontesilvano
Ufficio Stampa Montesilvano




COPIA SNIPPET DI CODICE