skin adv

#SerieC2futsal, Coppa Lazio: super sabato per le big nell’andata del primo turno

 23/09/2017 Letto 1211 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





L’esordio in campionato dista ancora due settimane, ma la stagione di Serie C2 si è aperta ufficialmente con l’andata del primo turno di Coppa Lazio: Juvenia e Casal Torraccia a parte - saranno di fronte il 4 ottobre - tutte le 56 squadre di categoria hanno assaggiato il sapore del campo in un penultimo sabato di settembre dalle mille emozioni.

PRIMO TURNO - Il successo più largo in assoluto porta la firma del Real Fabrica, che travolge con dieci reti la Tevere Remo, tra le vittorie esterne spicca invece il netto 9-3 con il quale la Buenaonda si impone in casa del Gap. Tra le big, da segnalare il 2-1 di misura che permette alla Virtus Palombara di sbancare il campo del Cortina, sorride anche il Santa Marinella grazie al rotondo 4-0 interno sul Real Roma Sud. Il Palestrina ottiene un prezioso 5-2 nel fortino del Monte San Giovanni in uno degli accoppiamenti più interessanti, bene la Pro Calcio Italia nel 4-1 sul Flaminia Sette e il Velletri con il 4-2 casalingo alla Virtus Latina Scalo. Il gol di Giarratana basta a La Pisana, reduce da due Final Four nelle ultime tre stagioni, per avere la meglio del Santa Gemma, si presentano alla grande Compagnia Portuale e Deafspqr: i tirrenici ottengono un netto 7-3 con il Città di Anzio, mentre la compagine di non udenti ha la meglio per 5-2 dell’Ardita Rieti. Colpi del Nazareth, che passa 4-1 in trasferta con il Vallerano, e dell’Accademia Sport, corsara 8-4 con il Città di Colleferro. Tre i pareggi nei primi 60’ di stagione: Virtus Fondi e Lepanto impattano sul 4-4, è 3-3 invece sia in Valentia-Lositana che Legio Colleferro-Heracles. L’Airone fa la voce grossa superando 7-2 il Flora, vittorie larghe inoltre per la Virtus Monterosi, che batte 5-0 il Bracelli, Ceccano e Virtus Anguillara, con quest’ultime che superano 5-1 rispettivamente Cassio Club e Virtus Fenice. In vista del ritorno, margine di tranquillità in ottica qualificazione per l’Eur Futsal 704, che travolge 8-2 lo United Latina Futsal, e per il Real Città dei Papi, a segno 8-3 sul Latina Scalo Sermoneta. Tutto ancora in discussione nella maggioranza delle altre sfide: vantaggio minimo per l’Atletico Mole Bisleti dopo il 4-3 allo Sport Country Club, stessa situazione per un Atletico Genzano che piega 2-1 il Real Fondi. Il Falasche partirà con due gol di margine sul campo del Blue Green grazie al 5-3 del primo confronto, gestiranno un gap maggiore invece l’Atletico Village, che supera 6-1 lo Sporting Terracina, e l’Eur Massimo, che liquida 7-1 la Brictense. Il quadro si chiude con il 3-1 della Legio Sora sull'Atletico Sperlonga: tra una settimana si torna in campo, metà del plotone dovrà già salutare il sogno Coppa Lazio.


SERIE C2 - COPPA LAZIO
PRIMO TURNO - ANDATA (rit. 30/09)

Monte San Giovanni-Palestrina 2-5
L’Airone-Flora 92 7-2
Eur Massimo-Brictense 7-1
Pro Calcio Italia-Flaminia Sette 4-1
Santa Marinella-Real Roma Sud 4-0
Dilettanti Falasche-Blue Green 5-3
Compagnia Portuale-Città di Anzio 7-3
Virtus Monterosi-Bracelli Club 5-0
Città di Colleferro-Accademia Sport 4-8
Virtus Anguillara-Virtus Fenice 5-1
Valentia-Lositana 3-3
Juvenia SSD-Casal Torraccia 04/10
Cortina SC-Virtus Palombara 1-2
Gap-Buenaonda 3-9
Vallerano-Nazareth 1-4
Futsal Ceccano-Cassio Club 5-1
Legio Sora-Atletico Sperlonga 3-1
Atletico Mole Bisleti-Sport Country Club 4-3
La Pisana-PGS Santa Gemma 1-0
Atletico Village-Sporting Terracina 6-1
Deafspqr-Ardita Rieti 5-2
Real Fabrica-Tevere Remo 10-0
Real Città dei Papi-Latina Scalo Sermoneta 8-3
Real Legio Colleferro-Heracles 3-3
Atletico Genzano-Real Fondi 2-1
Eur Futsal 704-United Latina Futsal 8-2
Velletri-Virtus Latina Scalo 4-2
Virtus Fondi-Lepanto 4-4


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE