skin adv

Allievi Élite, FLA-Aniene 3Z: fuga o aggancio? Sfide di livello in fascia B

 24/11/2017 Letto 280 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Luca Venditti
Società:    VARIE





Un altro weekend di futsal è pronto ad infuocare la categoria Allievi del Lazio. Nel gruppo delle “eccellenze” va in scena il primo crocevia della stagione: la Futsal Lazio Academy capolista riceve l’Aniene 3Z. La distanza tra le due è di sole tre lunghezze. Nei quattro gironi della fascia B proseguono le battaglie sportive per i primi posti.

ÉLITE - Il match copertina della categoria Élite è la sfida al vertice Futsal Lazio Academy-Virtus Aniene 3Z, prima e seconda forza del girone. Lo scarto tra le due è di soli tre punti: sarà allungo laziale, o aggancio gialloblù? Posticipata al 12 dicembre la trasferta della Lazio in casa del Savio. Per la volata playof,  sono ancora in piena corsa CCCP e Brillante Torrino. La prima sarà ospite de Il Ponte, la seconda se la vedrà in casa con la Virtus Ostia. Il ruolino di marcia casalingo dell’Accademia Sport fin qui è di 4 sconfitte ed un pareggio. Questa settimana i pontini proveranno a sfatare il tabù interno contro il Casal Torraccia, incrocio di rilievo in ottica salvezza. Più in basso, Vallerano e Olimpus, occupanti le due caselle della retrocessione diretta (entrambe a 2 punti), sono attese da impegni domestici di spessore diverso. Se le chance di successo dei laurentini contro la Stella Polare sono discrete (data del match slittata al 29/11), meno quotata è la possibilità di far punti dei blues, che accoglieranno la Virtus Romanina. Al campo, come sempre, l’ultima parola.



FASCIA B - Nel girone A prosegue il duello a distanza per la vetta tra Cioli Ariccia Valmontone e Mirafin. Favori del pronostico tutti a sostegno degli amarantocelesti in questa sesta giornata, nella quale affronteranno tra le mura amiche il fanalino di coda Real Terracina. È vietato sbagliare, dunque, per la Mirafin impegnata ai Castelli dal Velletri. Monitora da lontano la prima inseguitrice Vis Fondi, ingaggiata in esterna con il Città di Anzio. La Folgarella 2000, capolista del girone B, fa visita al Team Garden. Il Gap, prima inseguitrice assieme al Nazareth, è atteso dal match interno contro il Pigneto Team. Turno di trasferte, invece, per bomber Tufano e compagni, alle prese con un insidiosa sfida in casa dell’Albano. Il San Martino a San Leone sembra già avere i tre punti in tasca contro l’FB5, ancora a zero punti e con la peggior differenza reti del raggruppamento. Il match clou della settima giornata del girone C è quello tra Nuova Cairate e Spinaceto 70: la capolista solitaria accoglie una diretta rivale per il primo posto. Lo scontro diretto fa gola alle altre rivali: occasione d’oro per Fortitudo Pomezia, che se la vedrà al PalaLavinium con la Fiorida Portuense, e Fiumicino 1926 a confronto con il Bracelli Club. Le due regine del girone D, Cortina S.C. e Divino Amore, se la giocheranno in esterna contro Città di Zagarolo e Villa York rispettivamente. Non mette punti in palio la sfida del Tor Sapienza in casa della Lazio, mentre il Progetto Futsal mira al bottino pieno a Rieti contro il Real. 


NB: l'articolo è stato redatto tenendo conto della mancata assegnazione dei punti alle squadre fuori classifica in fascia B

Luca Venditti

 




COPIA SNIPPET DI CODICE