skin adv

Isola, Zaza non smette di esultare: "Con il Ciampino è stato il karma"

 17/01/2018 Letto 284 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL ISOLA





“È stato il karma. Dopo tutte le cose negative che ci sono capitate quest’anno ce lo meritavamo. Vincere a due secondi dalla fine è fantastico. Metterci lo zampino ancora di più, devo essere sincero”. Daniele Zaza non ha ancora smesso di esultare. Sua la rete con il Real Ciampino che ha regalato all’Isola una vittoria da urlo.

ZAZA - “È stata una partita difficile, fisicamente non eravamo al top. C’abbiamo messo il cuore e la grinta. Abbiamo giocato da Isola. I risultati? Nel girone di ritorno siamo a punteggio pieno - sorride Zaza -. Nella prima parte di stagione abbiamo pagato carissimo l’inesperienza. Non è facile passare dalle giovanili alla C1. Con l’arrivo di Zoppo e Bastianelli sentiamo molto meno la pressione. Loro hanno esperienza e qualità tecnica. Giochiamo con meno responsabilità. E i risultati si vedono. Le giocate ci riescono. Siamo più liberi mentalmente”. “La vittoria? La dedichiamo a mister Arribas, alla società, ai tifosi e a noi stessi. Ce lo meritavamo. Abbiamo sempre dato tutto. In allenamento sputiamo sangue. Ora l’Aranova. Sarà uno scontro diretto. Dobbiamo metterci gli attributi e giocare come sappiamo. Vogliamo la salvezza a tutti i costi”.


Ufficio Stampa Futsal Isola