skin adv

Pescara: con l'Axed Latina è una sfida chiave. Intanto Wilhelm...

 16/02/2018 Letto 186 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PESCARA





Finalmente in campo. Dopo un mese di stop causa impegno della Nazionale all’Europeo (conclusosi in modo negativo per gli Azzurri), torna il campionato con la diciannovesima di regular season. Il Pescara si appresta ad ospitare il Latina: serve una vittoria in chiave playoff ai biancazzurri di mister Patriarca contro i pontini, ai quali, però, servono assolutamente dei punti per restare a stretto contatto con l’ottavo posto. Si tratta dunque di uno scontro chiave: la gara, che verrà trasmessa in diretta streaming dal canale YouTube del club, avrà il calcio di inizio alle ore 18:30 e sarà diretta dai signori Fabrizio Burattoni di Lugo di Romagna e Giovanni Beneduce di Nola (al crono Luca Moscone di L’Aquila).


SALAS E WILHELM - Sul fronte squadra, il solo Salas risulta tra i diffidati e dunque a rischio squalifica per il prossimo impegno in casa del Kaos (previsto alle ore 20:45 del 26 febbraio, salvo modifiche). Fernando Wilhelm, intanto, sta proseguendo il suo percorso di recupero dopo l’infortunio al ginocchio, patito ad inizio stagione, ed è sempre più vicino il momento del debutto dal 1’. La sua classe e la sua esperienza potranno realmente essere fondamentali nel momento in cui la stagione sta per entrare nella sua fase caldissima.


PRESCRIZIONI QUESTURA - A seguito delle disposizioni della Questura di Pescara e dei colloqui intercorsi tra la stessa ed il nostro club, l’Asd Pescara comunica che, in occasione della partita di sabato 17 febbraio alle ore 18:30 contro l’Axed Latina, la struttura è soggetta a restrizioni di capienza dovute a motivazioni di ordine pubblico esattamente come nella precedente gara interna contro la Lazio. Per salvaguardare al massimo la riuscita dell’evento sportivo e data la rivalità tra le due tifoserie, dunque, la capienza dell’impianto sarà in questa circostanza ridotta. Si invitano pertanto i tifosi biancazzurri a recarsi al PalaRigopiano in congruo anticipo rispetto al calcio d’inizio del match al fine di permettere un regolare afflusso degli spettatori. La società invita i propri sostenitori a dare ancora una volta un esempio di serietà, lealtà e maturità al fine di dimostrare, come già accaduto nella partita con la Lazio ed in altre circostanze, che Pescara ed i pescaresi non sono quello che in talune sedi è stato negativamente veicolato.


DELFINI COMMUNICATION AND PRESS OFFICE
LUCIANO RAPA