skin adv

Sanna fa 30 in campionato, l'Aniene 3Z supera 4-2 la Forte Colleferro

 18/02/2018 Letto 180 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Alessandro Pau
Società:    VARIE





Nella calda cornice del PalaToLive va in scena una partita di altissima intensità tra Virtus Aniene 3Z 1983 e Forte Colleferro: mattatore il solito Sanna, autore di una tripletta e sempre più leader della classifica marcatori del Girone E, con 30 reti all’attivo. La Virtus Aniene resta così in testa, con 3 punti di vantaggio sulla Cioli Ariccia Valmontone (contro la quale giocherà nella prossima giornata).


PRIMO TEMPO – Al PalaToLive, nel match valido per la 16° giornata del Girone E di Serie B, si gioca una partita a ritmi elevati, in cui entrambe le squadre hanno dato tutto ciò che avevano. Gli ospiti partono subito col portiere di movimento per tenere il pallino del gioco, una mossa che si dimostra giusta: è infatti Collepardo, in quel momento portiere di movimento, a depositare la sfera alle spalle dell’ex De Filippis, per il vantaggio della Forte. Da questo momento la partita la fa l’Aniene, con la Forte che cerca di blindare il proprio vantaggio, grazie a chiusure e anticipi sempre puntuali. Ma in un’azione confusa, l’estremo difensore della Forte, Passera, atterra un avversario in uscita bassa: per l’arbitro non ci sono dubbi, calcio di rigore per l’Aniene. Sul dischetto si presenta Sanna, che freddo non sbaglia: 1-1.


SECONDO TEMPO – Rispetto alla prima frazione di gioco, l’Aniene riesce a tenere maggiormente in pallino del gioco. Ancora una volta i padroni di casa riescono a sfruttare un’azione confusa in area di rigore avversaria: su una palla alta, Forte prova a salvarla di testa sulla linea, ma davanti a lui si palesa Medici, che non ci pensa due volte e scaglia la sfera in rete, completando la rimonta per il 2-1 dei suoi. La Forte Colleferro prova a riprendere il risultato con qualche contropiede, ma lasciando così spazio alle ripartenze dell’Aniene. E proprio in un’occasione simile arriva il 3-1 per gli uomini di Baldelli: Sanna riceve un passaggio dal lato sinistro e deposita la sfera nella porta sguarnita. Passa un solo minuto prima che lo stesso numero 29 firmi la personale tripletta: la Forte Colleferro, riversata in attacco e col portiere di movimento, perde un pallone in avanti, e per Sanna è un gioco da ragazzi centrare la porta dalla propria area di rigore. A pochi minuti dal termine del match, la Virtus Aniene ha anche la possibilità di segnare la quinta rete, grazie a un tiro libero, ma stavolta Sanna fallisce l’appuntamento col gol, sparando il pallone sul palo. Nel finale la Colleferro accorcia le distanze grazie a un calcio di rigore trasformato da Rodríguez Costas.


Alessandro Pau