skin adv

#SerieAFutsal, il Came difende la vetta. A&S e Lupi a braccetto. Rieti e Kaos ok

 17/03/2018 Letto 358 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Si va in Final Eight con la Came Dosson in vetta alla #SerieAplanetwin365: la capolista di Sylvio Rocha si riscatta nel segno di Grippi e Murilo Schiochet, passa alla Cavina, doppiando una IC Futsal che protesta per alcune decisioni prese dai direttori di gara. Si va in Final Eight con Luparense e Acqua&Sapone Unigross in salute: i campioni d’Italia mettono subito in discesa il remake della scorsa finale scudetto con il rimaneggiato Pescara e conquistano il quarto successo di fila senza particolari affanni; Tino Perez esulta per il suo primo squillo a Chieti, per il ritorno (con gol) di Gabriel Lima, a segno nel 7-2 alla Lazio. Che paga a caro prezzo le assenze di Bizjak e, soprattutto, di bomber Jorginho. Si va in Final Eight col Kaos Reggio Emilia con il morale alto e un Real Rietiche rimpiange un girone di andata deludente, agli antipodi con un ritorno strepitoso. Fits, Pulvirenti e Kakà spingono gli emiliani nel primo tempo con un Cisternino “corto” nelle rotazioni, nella ripresa ci pensa Dian Luka (doppietta) a far prendere il largo al roster di Juanlu. Successo di ripresa per Massimiliano Bellarte, davanti alle telecamere di Sportitalia: gli amarantocelesti sconfiggono il fanalino di coda meneghino, allungando l’incredibile serie positiva, giunta a 12 partite fra regular season e Coppa Divisione.

GLI ANTICIPI – La ventiduesima giornata di campionato era stata aperta da un doppio Friday Night. Un venerdì di pathos e passione. Il Lollo Caffè Napoli si ritrova a Pesaro e con il dinamico duo Carlos Espindola-Patias torna al successo, tenendosi stretta la quarta piazza. Axed Latina-Feldi Eboli vietata ai deboli di cuore: pontini avanti 3-1 a 14″ dal termine, poi la rimonta salernitana, con Fornari e, sul fil di sirena, Pedotti. Si va in Final Eight così. Ora spazio al Main Event del calcio a 5.

 

REAL RIETI-MILANO 5-1 (2-1 p.t.)
REAL RIETI: Garcia Pereira, Corsini, Schininà, Joaozinho, Nic0lodi, Esposito, De Michelis, Betao, Caetano, Romano, Rafinha, Lupinella. All. Bellarte
MILANO: Tondi, Gargantini, Esposito, Leandrinho, Urio, Ziberi, Horvat, Di Siro, Alan, Cuomo, Luft, Muto. All. Sau
MARCATORI: 9'59'' p.t. Joaozinho (R), 15'48'' Urio (M), 19'24'' Schininà (R), 9'19'' s.t. Rafinha (R), 13'49'' Esposito (R), 15'53'' Nicolodi (R)
AMMONITI: Ziberi (M), Schininà (R)
ARBITRI: Luigi Alessi (Taurianova), Giovanni Tessa (Barletta), Daniele Intoppa (Roma 2) CRONO: Alessandro Pompeo Ghiretti (Ciampino)

LUPARENSE-PESCARA 9-4 (4-0 p.t.)
LUPARENSE: Miarelli, Honorio, Jesulito, Taborda, Jefferson, Borja Blanco, Duric, Ramon, Lara, Pavanetto, Mello, Leofreddi. All. Marìn
PESCARA: Mudronja, Salas, Rescia, Borruto, Cuzzolino, Caputo, Norscia, Sanchez, Raimondi, D'Onofrio, Lupinetti, Pietrangelo. All. Patriarca
MARCATORI: 10'22'' p.t. Honorio (L), 14'42'' Mello (L), 16'50'' Taborda (L), 18'40'' Taborda (L), 1'17'' s.t. Honorio (L), 1'46'' Borruto (P), 6'47'' Ramon (L), 8'47'' Borruto (P), 9'05'' Jefferson (L), 12'07'' Borruto (P), 15'16'' Jesulito (L), 16'37'' Salas (P), 18'34'' Ramon (L)
AMMONITI: Cuzzolino (P), Salas (P), Borruto (P)
ARBITRI: Giuseppe Parente (Como), Luca Vincenzo Caracozzi (Foggia) CRONO: Paride Botter (Venezia)

KAOS REGGIO EMILIA-BLOCK STEM CISTERNINO 8-2 (3-1 p.t.)
KAOS REGGIO EMILIA: Timm, Dian Luka, Mello, Fits, Avellino, Garrido, Tuli, Fusari, Kakà, Zanotto, Pulvirenti, Vezzani. All. Juanlu
BLOCK STEM CISTERNINO: De Simone, Punzi, Bruno, Josiko, Fabinho, Cardone G., Sardella, Ferrara, Scialpi A., Eduardo, Sicilia, Caramia. All. Giannandrea
MARCATORI: 2'29'' p.t. Fits (K), 5'33'' Eduardo (C), 14' Pulvirenti (K), 15'29'' Kakà (K), 2'09'' s.t. Fusari (K), 4'48'' Dian Luka (K), 6'28'' Dian Luka (K), 7'55'' Mello (K), 11'17'' Zanotto (K), 11'53'' Fabinho (C)
AMMONITI: Josiko (C), Fabinho (C), Fusari (K), Sicilia (C)
ARBITRI: Simone Micciulla (Roma 2), Francesco Scarpelli (Padova) CRONO: Alessandro Ghetti (Bologna)

IC FUTSAL-CAME DOSSON 2-4 (1-1 p.t.)
IC FUTSAL: Juninho, Ferrugem, Castagna, Vignoli, Rodriguez, Salado, Borges, Misael, Silveira, Lari, Liberti, Battaglia. All. Pedrini
CAME DOSSON: Morassi, Belsito, Vieira, Alemao, Schiochet, Di Guida, Rangel, Bellomo, Crescenzo, Sviercoski, Grippi, Massafra. All. Rocha
MARCATORI: 2'15'' p.t. Ferrugem (I), 7'50'' Grippi (C), 5'35'' s.t. Schiochet (C), 7'24'' Castagna (I), 12'45'' Grippi (C), 18'10'' Schiochet (C)
AMMONITI: Rangel (C), Ferrugem (I)
ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Sue Ellen Salvatore (Gallarate) CRONO: Alberto Casadei (Cesena)

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-LAZIO 7-2 (4-1 p.t.)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Murilo, Calderolli, De Oliveira, Bocao, Lima, Bordignon, Lukaian, Bertoni, Coco, Jonas, Mambella. All. Perez
LAZIO: Laion, Gastaldo, Gedson, Scheleski, Chilelli T., Chilelli D., Varela, De Lillo, Lupi, Biscossi, Luce, Liistro. All. Reali
MARCATORI: 0'13'' p.t. Bocao (A), 5'01'' Bordignon (A), 10'37'' Gedson (L), 13'16'' Jonas (A), 18'56'' Bertoni (A), 1'44'' s.t. De Oliveira (A), 2'31'' Bordignon (A), 3'47'' Lupi (L), 6'17'' Lima (A)
AMMONITI: Laion (L), Gastaldo (L)
ARBITRI: Carmelo Loddo (Reggio Calabria), Stefano Pani (Oristano) CRONO: Gaspare Asaro (Roma 2)

ITALSERVICE PESARO-LOLLO CAFFÈ NAPOLI 2-5 (2-3 p.t.)
ITALSERVICE PESARO: Miraglia, Tonidandel, Manfroi, Cesaroni, Marcelinho, Tres, Curri, Stringari, Boaventura, Fortini, Guennounna, Micoli. All. Ramiro Diaz
LOLLO CAFFÈ NAPOLI: Espindola, Ghiotti, Patias, Suazo, André, Peric, De Matos, De Luca, Varriale, Vavà, Scigliano, Vallarelli. All. Polido
MARCATORI: 2'07'' p.t. Patias (N), 3'37'' De Luca (N), 5'24'' Marcelinho (P), 6'26'' Boaventura (P), 17'51'' Patias (N), 9'24'' s.t. Patias (N), 17'54'' André (N)
AMMONITI: Suazo (N), Espindola (N), Boaventura (P)
ESPULSI: al 15'18'' del s.t. Suazo (N) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Michele Bensi (Grosseto), Luca Mario Vannucchi (Prato) CRONO: Gianfranco Sorci (Pesaro)

AXED LATINA-FELDI EBOLI 3-3 (1-1 p.t.)
AXED LATINA: Basile, Diogo, Espindola, Battistoni, Maluko, Aiello, Raubo, Cretella, Pilloni, Meneghello, Bruni, Landucci. All. Kitò Ferreira
FELDI EBOLI: Giordano, Bertoni, Frosolone, Fornari, Pedotti, Dè, Arillo, Perri, Baron, Nigro, Caponigro, Glielmi. All. Ronconi
MARCATORI: 17'54'' p.t. t.l. Fornari (F), 18'33'' Diogo (L), 14'15'' s.t. Espindola (L), 17'25'' Diogo (L), 19'46'' Fornari (F), 19'59'' Pedotti (F)
AMMONITI: Maluko (L), Battistoni (L), Bertoni (F)
ARBITRI: Lorenzo Cursi (Jesi), Donato Lamanuzzi (Molfetta) CRONO: Andrea Seminara (Tivoli)

SERIE A PLANETWIN365 – 22^ GIORNATA
VENERDI’ 16 MARZO 2018 – ORE 20.30

Axed Latina-Feldi Eboli 3-3
Italservice Pesaro-Lollo Caffè Napoli 2-5

SABATO 17 MARZO 2018 ORE 18.30

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-LAZIO 7-2

 

IC FUTSAL-CAME DOSSON 2-4

KAOS REGGIO EMILIA- BLOCK STEM CISTERNINO DIRETTA STREAMING

LUPARENSE-PESCARA 9-4

REAL RIETI-MILANO 5-1 DIRETTA TV SU SPORTITALIA 


Ufficio stampa Divisione