skin adv

La #SerieA2Futsal 18-19 è un embrione: le trentacinque aventi diritto

 27/05/2018 Letto 2001 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Al completo. Si è chiusa la lunga stagione della cadetteria. Otto vincenti dei gironi: L84, Petrarca Padova, Gisinti Pistoia, Torronalba, Virtus Aniene 3Z, Tombesi Ortona, Futsal Marigliano e Real Cefalù. Altrettante promozioni in A2 attraverso il Path A: Città di Asti, Mantova, CDM Genova, Futsal Cobà, Cioli Ariccia Valmontone, Atletico Cassano, Sandro Abate e Signor Prestito CMB. Il "Path B" dei playoff di #SerieB regala gioie anche a Villorba e Mirafin, le ultime due a compiere il salto di categoria. Così le aventi diritto alla A2 che verrà, ci sono tutte.

LA SITUAZIONE - Al netto delle iscrizioni e dei pareri della Co.Vi.sod, le 18 promosse dalla cadetteria vanno a sommarsi al Milano (retrocesso dalla A dopo il playout con la Lazio), Carré Chiuppano, Sestu, Orte, Bubi, Olimpus, Grosseto, Prato e Ossi, Lido di Ostia, Odissea 2000, Cristian Barletta, Salinis, Ciampino Anni Nuovi, Futsal Bisceglie, Virtus Noicattaro, Sammichele. Sarebbero dovute essere 36 le aventi diritto, ma il Pescara ha rinunciato a terminare la stagione. In 35 possono giocare in A2: sì, al netto delle iscrizioni e dei pareri della Co.Vi.Sod. Ma questa è un'altra storia, tutta da vivere a luglio.

Pietro Santercole