skin adv

A&S a Bassano con l'abito da gala. "Siamo carichi e determinati"

 27/05/2018 Letto 193 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ACQUAESAPONE





Dopo l’ultimo allenamento al Pala Santa Filomena, l’AcquaeSapone Unigross parte per la doppia trasferta di Bassano del Grappa, dove lunedì sera alle 20 e 45 (diretta tv su Fox Sports) affronterà nella prima finale scudetto la Luparense, e replicherà in gara2 mercoledì 30, sempre alle 20 e 45.

DICHIARAZIONI - La squadra di Pérez ha ricevuto la visita del presidente Enio Barbarossa sul parquet prima di chiudere la settimana di allenamenti: “Ho visto una squadra carica e determinata”, ha detto il numero uno della società nerazzurra. Sfida dai mille risvolti. Gli ex di turno, Bertoni e Coco, ma anche Bordignon, che hanno vestito la maglia dei Lupi e adesso provano a scucirgli il tricolore dal petto (i veneti ne hanno vinti 6). I goleador dei play-off, Borja Blanco (6 gol) e Jonas (5), anni fa compagni di squadra nella Marca. Una serie di partite davvero da non perdere.

LE ULTIME - Coach Pérez parte per il Veneto con tutto il roster a disposizione, compresi i giovani Rocha e Quilez. L’appuntamento è di quelli che passano alla storia e tutti sono fondamentali per arrivare all’obiettivo, anche i giocatori meno impiegati nel corso della stagione. L’allenatore spagnolo ha ripassato anche le ultime partite degli avversari e della sua squadra per affinare ogni minimo particolare: le finali – bisogna vincerne tre su cinque – sono partite particolari e ad alta tensione, ogni minimo dettaglio può risultare decisivo. Non si può pareggiare: nel caso in cui non ci dovessero essere vincitori al termine dei 40’ effettivi, verrebbero calciati tre tiri di rigore. Soltanto in caso di gara-5, con la parità ci sarebbero i supplementari. Arbitrano Lamanuzzi (Molfetta), Cursi (Jesi) e Raffaelli (Treviso), crono Volpato (Castelfranco Veneto).

Ufficio stampa Acqua&Sapone




COPIA SNIPPET DI CODICE