skin adv

#CoppaDivisione, il Pordenone e il derby degli ex: Asquini con l'abito da gala

 20/09/2018 Letto 145 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Sabato pomeriggio al Pala Flora di Torre di Pordenone andrà già in scena il primo dei quattro derby previsti per questa stagione (le due formazioni si incontreranno anche nel girone di Coppa Italia). In palio subito il dentro o fuori dalla Coppa della Divisione.

IL CONFRONTO - Neanche il tempo di partire che la Martinel Pordenone Calcio a 5 si trova già ad affrontare il Maccan Prata C5 nell'attesissimo derby tutto pordenonese, su cui quest'anno, per la primissima volta, saranno puntati direttamente i riflettori del futsal nazionale. Un confronto ancor più sentito con tanti giocatori chiamati ad affrontare la loro ex squadra; tra tutti va sicuramente citato Andrea Buriola, cresciuto calcisticamente proprio tra le fila neroverdi, arrivando anche ad indossare la fascia di capitano, ed ora in forze agli avversari. Un cambio di maglia preceduto già da tempo dall'attuale capitano giallonero Aziz, così come mister Pierangelo Salfa ed il Direttore Sportivo Paolo Di Rosa. Sostanziosa la fila di ex che hanno, invece, scelto di passare nel lato neroverde della provincia pordenonese: primo tra tutti il Team Manager e Vice Allenatore Luca Moi, mentre più recentemente Mattia Fabbro, Matteo Grigolon, Alessandro Zuliani ed il numero 1 Marco Vascello.

AL COMPLETO - Tutti elementi chiave nello scacchiere della Martinel Pordenone Calcio a 5 che sabato scenderanno in campo con la voglia di ben figurare contro i loro vecchi compagni. Questo è l'ottavo derby tra le due formazioni ed i precedenti sono a favore dei gialloneri con 4 successi, 2 le vittorie dei ramarri ed un solo pareggio. Quella di sabato sarà anche la prima gara ufficiale della nuova stagione tra le mura di casa del Pala Flora. Un debutto decisamente importante dove servirà la spinta di tutto il pubblico neroverde, sempre vicino ai nostri ragazzi, specialmente in queste grandi occasioni.

Ufficio stampa Pordenone




COPIA SNIPPET DI CODICE