skin adv

Alejandro Lopez all'ultimo sospiro: Milano, tre punti d'oro col Villorba

 07/01/2019 Letto 220 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    MILANO





Il Milano comincia il nuovo anno col passo giusto. Non solo per la bella e sofferta vittoria contro il Villorba ma anche per la qualità di gioco espressa. Senza lo squalificato Renoldi e l’infortunato Muratori, Daniele Sau ritrova un ottimo Marco Peverini e in porta si affida ancora a Mauri il quale, nonostante la poca esperienza in campo, dimostra qualità e concentrazione tanto da non far rimpiangere il titolare. I biancorossi giocano un gran primo tempo ma sciupano tanto in fase realizzativa mettendo in difficoltà un Villorba forse ancora sazio della scorpacciata natalizia contro il Mantova. Solo a fin di sirena i padroni di casa passano grazie a Spampinato lesto a infilare su assist di Escobar. Rete sulla quale gli ospiti lamentano un pasticcio del cronometrista. Gli arbitri però convalidano: 1-0 al riposo.
 
SECONDO TEMPO - Nella ripresa la reazione del Villorba arriva veemente solo dopo il raddoppio di Luca Peverini che non fallisce il colpo solo davanti al portiere. Sembra tutto in discesa per il Milano ma, come dicevamo, arriva la reazione degli ospiti che nel giro di un minuto accorciano e pareggiano con entrambe le reti di Del Gaudio quando siamo a metà ripresa. Con il vento contro il Milano ritrova energie per imprimere un’ulteriore accelerata alla gara. Così arriva la rete da bomber di razza di Esposito che salta Venier e mette dentro. I biancorossi allungano con Escobar brava a mettere in rete anticipando di testa il portiere in uscita sul perfetto rilancio di Mauri. Ma complicarsi la vita è nel dna del Milano. Col portiere di movimento degli avversari i padroni di casa difendono male e concedono la rimonta villorbese con Hasaj e il pari del solito Del Gaudio. Nel convulso finale la spunta il Milano con la rete ancora di Escobar che segna sulla respinta della traversa su colpo di testa di Sardella quando mancano otto secondi alla sirena. Tre punti d’oro, Milano risale.
 
MILANO-FUTSAL VILLORBA 5-4 (1-0 p.t.) 
 
MILANO: Mauri, Peverini M., Esposito, Peverini L., Sardella, Santagati, Lopez Escobar, Spampinato, Caringal, Di Lonardo, Brioschi, Schiavone. All. Sau 
 
FUTSAL VILLORBA: Venier, Vailati, Del Gaudio, Del Piero, Kokorovic, Rossi, Madu, Rexhepaj, Bortoloni, Maddalosso, Hasaj, Cadorin. All. De Martin 
 
MARCATORI: 19′ p.t. Spampinato (M), 8′ s.t. Peverini L. (M), 9′ Del Gaudio (V), 10′ Del Gaudio (V), 11′ Esposito (M), 14′ Lopez Escobar (M), 15′ Hasaj (V), 17′ Del Gaudio (V), 19′ Lopez Escobar (M) 
 
AMMONITI: Peverini M. (M), Vailati (V) 
 
ARBITRI: Carlo Casu (Sassari), Leonardo Spano (Olbia) CRONO: Christian Lodi (Crema).
 
Ufficio stampa Milano



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità