skin adv

Certi rumors danno i (primi) frutti: la Nazionale torna sulla Rai ad aprile

 19/03/2019 Letto 652 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALIA





Certi rumors (LEGGI QUI) danno i primi frutti. L'incontro svelato qualche giorno fa fra il presidente della Divisione, Andrea Montemurro, e il nuovo direttore di Raisport, Auro Bulbarelli, deve essere andato per il verso giusto. Ecco la prima conseguenza, che riguarda direttamente la Nazionale.
 
LA NOTA - Dopo aver rotto il ghiaccio – con due belle vittorie – in Romania, la nazionale italiana di futsal guidata da Alessio Musti è pronta al suo esordio casalingo. E sarà un esordio prestigioso, in una cornice diventata ormai familiare per tutto il calcio a cinque italiano. Sarà infatti il Pala Giovanni Paolo II di Pescara – impianto che ha ospitato per cinque edizioni consecutive, dal 2013 al 2017, la Final Eight di Coppa Italia – la sede del triangolare che vedrà gli Azzurri impegnati contro la corazzata Argentina e la Bosnia. L’Italia affronterà l’Albiceleste campione del mondo in carica domenica 14 aprile, con calcio d’inizio alle ore 18.15. Un appuntamento che segna tra l’altro il ritorno del calcio a cinque sulla tv pubblica, visto che la gara sarà trasmessa in diretta esclusiva su RaiSport +HD (canale 57 del digitale terrestre). Gli Azzurri giocheranno invece contro la Bosnia due giorni dopo – martedì 16, alle 20.30 – mentre lunedì, sempre alle 20.30 e sullo stesso parquet, si giocherà Bosnia-Argentina. L’ingresso al palazzetto di via San Marco sarà sempre gratuito, in tutte le occasioni. Ci sono quattro precedenti con la Bosnia e il bilancio è di tre vittorie Azzurre e un pareggio: l’ultimo risale a Lasko, in Slovenia, nel febbraio 2011, quando la nazionale vinse 4-0 nel girone di qualificazione all’Europeo in Croazia. I precedenti con l’Argentina – nazionale campione nel 2016 con Diego Giustozzi Ct, oggi guidata da Matías Lucuix – recitano invece sette successi dell’Italia, due pareggi e una sconfitta. L’ultimo scontro diretto risale al 25 ottobre 2014 in Kuwait, in occasione della Futsal Continental Cup, e la nazionale ebbe la meglio 2-1.
 
Pietro Santercole




Pubblicità