skin adv

Zaniolo, Mancini e Andrea Montemurro: "Questo premio per il futsal è per mio padre"

 15/05/2019 Letto 345 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Un altro riconoscimento per Andrea Montemurro. Il presidente della Divisione insignito del Premio Beppe Viola nel salone d'onore del CONI non perde occasione per impalmare la disciplina sportiva con il pallone a rimbalzo controllato.
 
LE DEDICHE "Ho avuto l'onore di ricevere presso il salone d'onore del Coni, il premio Beppe Viola, insieme ad importanti personalità del mondo dello sport quali Carlo Paris, Stefano Orsini, Roberto Fabbricini, Nicolò Zaniolo e Roberto Mancini". Inizia così il post sulla pagina facebook del numero uno del futsal nostrano. "La dedica è ovviamente a tutto il movimento del calcio a 5 italiano che ho l’onore di presiedere e rappresentare. Ma voglio fare una dedica speciale a mio padre, al suo essere meravigliosamente speciale, alla sua assenza che ogni giorno pesa sempre di più. Ovunque sei , sei sempre dentro di me e questo premio è dedicato a te".
 
Pietro Santercole




Pubblicità