skin adv

Tredicesima di C2: clou Santa Gemma-Valentia e Ferentino-Pomezia

 09/01/2020 Letto 276 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





L’arrivo del nuovo anno in #SerieC2Futsal coincide, come tradizione di calendario vuole, con la fine del girone d’andata di regular season: nel secondo sabato del 2020, il plotone della seconda categoria del futsal laziale torna protagonista con un tredicesimo turno dal valore significativo nelle varie contese dei quattro raggruppamenti.


GIRONE A - La contesa per il titolo d’inverno del girone A resterà aperta ben oltre la bandierina che marca il punto mediano del campionato. Già, perchè il Valcanneto, ora a -2 da La Pisana capolista, sarà chiamato a recuperare la trasferta di Santa Severa: i biancorossi, intanto, possono restare lassù, ma devono superare il fanalino di coda Virtus Anguillara - che martedì fa 1-1 nel recupero con il Ronciglione - a Proietti e soci, invece, tocca la Virtus Monterosi. Il terzo slot, al momento, è un affare a tre: il clou oppone Futsal Academy e Spinaceto, al Civitavecchia l’onere di provare a beneficiarne contro il Ronciglione. Il Tormarancia chiede strada al CCCP per trovare continuità, Verdesativa Casalotti a caccia del quinto risultato utile di fila in quel di Santa Marinella, il programma si completa con Ulivi Village-Santa Severa.

Clicca QUI per la tredicesima giornata del girone A

GIRONE B - È l’unico roster dell’intera C2 a punteggio pieno, ha l’occasione di fare tredici e mettere un’altra bandierina nella corsa alla promozione diretta: il Santa Gemma, leader incontrastato del girone B, prepara il big match con il Valentia, inseguitrice diretta dei ragazzi di Ricci a -8, peraltro con una gara in più. Nazareth-Casalbertone è la seconda sfida in ordine d’importanza nel turno conclusivo del girone d’andata, il Gap, ingaggiato all’Epiro, ha la chance di guadagnare terreno sulle rivali. A quota 16, insieme al citato team di Biolcati, ci sono anche TC Parioli e Cures: i capitolini se la vedono con L’Airone, mentre i sabini, dopo la scelta di Maresca come player-manager, cercano risposte sul campo della Lositana. L’MSG Rieti, che ha due gare da recuperare, è atteso dal fanalino di coda Settecamini, i punti valgono doppio in San Vincenzo de Paoli-Bracelli.

Clicca QUI per la tredicesima giornata del girone B

GIRONE C - Il duello all’ultima curva per la supremazia di metà stagione sembra avere le carte in regola per infiammare anche il prosieguo del raggruppamento pontino: il Lele Nettuno ha passato le feste lassù ed è pronto a difendere uno storico primato contro il Flora, l’AMB Frosinone, costretto a trasformarsi da lepre in cacciatore, riparte dalla trasferta sul campo della Legio Sora. La classifica è divisa in blocchi, fra il terzo e il nono posto intercorrono appena quattro punti: l’Eagles Aprilia, ospite del Lido Il Pirata Sperlonga, è in modalità protezione del podio, l’altro clou nella corsa playoff è Buenaonda-Technology. Il Latina MMXVII Futsal, detentore in solitaria della quarta piazza, attende il Real Fondi, impegni interni anche per Heracles e Sport Country Club, a -1 da Cristofoli e compagni: i formiani sfidano l’Arena Cicerone, per i gaetani l’ostacolo si chiama Sporting Terracina.

Clicca QUI per la tredicesima giornata del girone C

GIRONE D - Il pari prenatalizio ne ha macchiato un cammino fin lì impeccabile, ma l’egemonia dell’Academy SM Ferentino sul girone D resta tale: la formazione di Manni si affaccia al duro impegno col Pomezia, quarta forza della graduatoria, a +7 sull’Atletico Gavignano, che attende quel Ceccano in grado di rallentare la capolista. Il Paliano, a -1 da Sinibaldi e soci, scruta l’oltremodo complicata trasferta di Ardea, interessante anche l’incrocio tra l’Uni Pomezia, che vuole interrompere la striscia negativa, e l’Atletico Pavona, capace di vincere le ultime sei in campionato. Il Real Città dei Papi va a Zagarolo con l’idea di rilanciarsi, in chiave salvezza pesano tantissimo Frassati Anagni-Atletico Lodigiani e Cori Montilepini-Città di Colleferro.

Clicca QUI per la tredicesima giornata del girone D


Francesco Carolis





Pubblicità