skin adv

#futsalmercato Meta, cambio corsa: out Salas, in Venancio Baldasso

 02/08/2020 Letto 154 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    META





Chissà sa sarebbe arrivato lo stesso, anche se Salas non avesse rotto dopo l'accordo di massima per il rinnovo. Chissà. Sta di fatto che il Meta Catania cambia in corso la strategia di futsalmercato, "sostituendo" il Cholo con il difensore nel giro della nazionale brasiliana, un ex Halle Gooik che avrebbe dovuto giocare nel Real Rieti: Venancio Baldasso.
 
LA NOTA Il brasiliano Venancio Cini Baldasso è un nuovo giocatore della Meta Catania. Un colpo di primo livello della società del presidente Musumeci che conferma l’assoluta volontà di consegnare, per la stagione 2020/2021, un roster forte ed equilibrato a coach Salvo Samperi. La Meta Catania è lieta di annunciare l’acquisto dell’importante giocatore verdeoro classe 1993. Venancio in maglia rossazzurra ritroverà il suo connazionale Rossetti con il quale ha conquistato con la Selecao Universitaria il Mondiale 2016. Il suo percorso con il Brasile ad appena vent’anni con l’Under 21. “Sono molto contento dell’opportunità – afferma Venancio al sito ufficiale Meta Catania – la Meta Catania ha dimostrato grande interesse e voglia e questo mi ha fatto enormemente piacere ed è stata la scossa nell’accettare la proposta. Sono felice di venire a Catania e sono sicuro che faremo un ottimo lavoro insieme, non vedo l’ora di iniziare”. Il centrale brasiliano dal 2012 al 2015 ha difeso la gloriosa casacca del Carlos Barbosa, una delle formazioni più prestigiose del Brasile, con la quale ha vinto anche il titolo nazionale. Lo scorso anno il suo battesimo europeo con il club portoghese del Fundao, per poi trasferirsi a metà stagione nella Serie A belga con l’Halle Gooik. Voluto fortemente dal Real Rieti arriva in Italia, ma la scomparsa del club ha liberato il giocatore, permettendo alla società etnea di inserirsi nella trattativa. Adesso il PalaCatania e la nuova avventura a tinte rossazzurre. Benvenuto Venancio.
 
Redazione C5Live



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità