Categoria: Serie A2

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 20/04/2017

Letto: 359 volte

#roadtoSerieAFutsal, Milano verso l'Arzignano. Filosofia Sau

#roadtoSerieAFutsal, Milano verso l'Arzignano. Filosofia Sau

L’appuntamento con la gara di andata di semifinale dei playoff per salire in serie A, tra i padroni di casa dell’Arzignano e il Milano, è agli sgoccioli. Sabato ci sarà la prima parte che, nel bene o nel male, influirà nel match di ritorno a Sedriano.


FILOSOFIA SAU - Ha ragione Mister Daniele Sau quando afferma che, rispetto alla partita secca che può sempre generare delle sorprese, quella con l’andata e il ritorno, invece, dà modo ai tecnici e ai giocatori di poter impostare la partita. Ma non sarà lo stesso facile per Milano. Nella regular season i biancorossi hanno vinto in Veneto, ma sul parquet amico sedrianese il pari è stato raggiunto solo a 10 secondi dalla sirena finale con la rete di capitan Esposito. Intanto è tutto pronto per la trasferta. La squadra di Sau si ritrova a Milano, via Cambini, sabato mattina per partire con un pullman. Al seguito anche un buon numero di sostenitori biancorossi per creare la stessa atmosfera di Sedriano.


Ufficio stampa Milano



ARTICOLI CORRELATI

Urlo Urio: Milano, un successo da ricordare. E' 3-1 in rimonta alla Feldi Eboli

24/09/2017 MILANO Il 23 settembre verrà ricordato come una data storica in casa del Milano C5 perché ha coinciso sia con l’esordio in ...

Migliano Minazzoli in modalità Serie A: fiducia Milano per il debutto

19/09/2017 MILANO A Pesaro, per il Memorial Nino Pizza, il confronto triangolare con i padroni di casa del Pesarofano, il Sammichele di serie A2 e il Milano, ...

Urio e Leandrinho fanno sudare il Kaos. Milano sconfitto ma in crescita

10/09/2017 MILANO Il responso dell’amichevole di “lusso” a Reggio Emilia tra i padroni di casa del Kaos e il Milano C5 è stato ...

Amichevoli, Ziberi forza quattro. Minazzoli in gran forma: Milano in passerella

07/09/2017 MILANO Terza amichevole precampionato per il Milano C5 che torna a disputare una gara al “Cambini” dopo due lunghi anni. La squadra ...