Categoria: Serie C2

Autore: Michele Salvatore

Pubblicato il: 16/04/2013

Letto: 705 volte

Futsal Darma, tre passi verso la salvezza: Palombara ko. La cronaca

Futsal Darma, tre passi verso la salvezza: Palombara ko. La cronaca

Quando i valori in campo sembrerebbero segnare una partita senza storia, le motivazioni possono ribaltare tutti i pronostici. La sete di salvezza del Darma ha spinto i ragazzi di Del Papa a dare qualcosa di più. Ecco come Davide, alle volte, può battere Golia.


PRIMO TEMPO - Che non sarà una passeggiata per gli ospiti, con un orecchio su altri campi per capire se i play off sono ancora possibili, lo si capisce fin da subito. Il Darma alza da subito il ritmo e nei primi minuti Geppa e Bianchi si fanno vedere dalle parti di Maresca. I ragazzi di mister Luciani, non stanno certo a guardare ed è Milani a rispondere con una bella conclusione al volo di sinistro dal limite che termina fuori al 13’. Altrettanto bella è l’azione dei padroni di casa al 16’. Tripelli lancia lungo e pesca paglia in area che tira di prima intenzione, ma Maresca c’è. È sul filo dell’equilibrio che scorre tutto il primo tempo, con entrambe le squadre a dare la sensazione di poter affondare il colpo e all’improvviso la stasi termina al minuto 26’. Tripelli esce a valanga su Armellini entrato palla al piede in area e per Fallace di Roma 2 è rigore. Milani, dal dischetto, centra in pieno la traversa e il rimbalzo della sfera innesca il contropiede del Darma con il tiro di Raffaelli respinto con un tocco di mano in area da Armellini. Ancora rigore, ma Geppa non non sbaglia, 1-0. Al 30’ i padroni di casa potrebbero raddoppiare, con una ripartenza compiuta con un ampia triangolazione tra Geppa e Raffaelli, ma l’autore del vantaggio dimostra poca cattiveria sotto porta e Maresca sventa.

SECONDO TEMPO - Lo spartito non cambia nel secondo tempo. In campo è difficile notare la differenza di posizione in classifica perché il Darma risponde colpo su colpo al Palombara. Nemmeno 30’’ di gioco e De Vincenzo si rende pericoloso, ma è Geppa a sfiorare il raddoppio con un ravvicinato colpo di testa al 3’ che termina di poco a lato. Il botta e risposta prosegue fino all’11’ quando Cristiani, raccoglie il lancio di Murru, entra in are e tira, Maresca respinge corto, il numero 9 verde si avventa sulla sfera e segna, ma nel cercare il tiro frana anche sull’estremo biancorosso e la rete viene annullata. Al 17’ De Vincenzo a metà campo, vede il taglio in area di Albano e inventa l’assist che permette al compagno di centrare la rete con un perfetto diagonale. 1-1 e tutto di nuovo in gioco. I minuti finali sono concitati e mister Luciani decide di giocarsi la carta del portiere di movimento negli ultimi 5’ per portarsi a casa i tre punti. È Armellini a indossare la tipica casacca dal diverso pigmento. La mossa però non paga. Al 29’ Cristiani recupera palla a metà campo e approfitta subito della porta sguarnita ed è 2-1. Al 30’ tocca a Nucera fissare il risultato finale sul 3-1. Tre punti meritati per i ragazzi di Del Papa, che ora guardano alla prossima sfida con il Guidonia con un pizzico di tranquillità in più. Sabato, forse, la testa dei ragazzi del Palombara era già a Colleferro per le Final 8.


FUTSAL DARMA-VIRTUS PALOMBARA 3-1 (p.t. 1-0)

FUTSAL DARMA: Fellini, Mastropietro, Geppa, Nucera, Bianchi, Moretti, Murru, Cristiani, Raffaelli, Tripelli, Ramazio, Paglia. All Del Papa

VIRTUS PALOMBARA: Maresca, Masci, Condò, Pasculli, Albano, Pellegrini, Di Mario, Armellini, De Vincenzo, Milani, Vitali, Damiani. All. Luciani

ARBITRI: Fallace di Roma 2

MARCATORI: 27' Geppa (F) del p.t.; 17' Albano (V), 29' Cristiani (F), 30' Nucera (F) del s.t.

AMMONITI: Tripelli (F), Pellegrini (V), Armellini (V), Milani (V)


Michele Salvatore   



ARTICOLI CORRELATI

Quattordicesima di C2: big match La Pisana-Fiumicino, c’è Stella-Sport Country

19/01/2017 VARIE Sorrisi o rimpianti, punti guadagnati o punti lasciati per strada, scelte azzeccate o errori imperdonabili: comunque lo si valuti, in ...

Coppa Lazio #SerieC2futsal: chi vola gli ottavi? Rinviata MSG-Real Fabrica

18/01/2017 VARIE Solamente un settimo delle ventotto squadre ancora in corsa coltiverà fino ai giorni conclusivi di aprile il sogno di alzare al ...

Il Grande Impero spazza via la Virtus Ostia: dodicesimo acuto della capolista

15/01/2017 VARIE Gara senza storia al Pala di Fiore, dove il Grande Impero ha travolto la Virtus Ostia nel match che metteva di fronte la prime e ...

#SerieC2futsal: volano Stella e Grande Impero, pari Valmontone, Real Fabrica ok

14/01/2017 VARIE GIRONE A - L’inseguimento è tenace, ma il Real Stella non dà alcun segnale di cedimento e continua a dominare il ...