skin adv

#futsalmercato, 'A nuttata è passata: Napoli senza Patias, ma con tanti big

 17/06/2018 Letto 1069 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    NAPOLI





Rivoluzione e rinnovamento, concetti non poi così diversi che s'intrecciano e s'intersecano all'ombra del Vesuvio. 'A nuttata è passata sul Golfo. Le vicissitudini avvenute all'indomani della precoce eliminazione ai quarti di playoff scudetto per mano del Came, sono state risolte, il Lollo Caffè di Ciro Veneruso sarà nuovo ma pur voglioso di ben figurare nella Serie A che verrà.

LA SITUAZIONE - La dirigenza partenopea è a buon punto per decidere il tecnico azzurro. La situazione con Polido non è ancora chiusa (LEGGI QUI). Soltanto nel caso in cui saltasse l'accordo con il treinador di Coimbra, potrebbe prendere corpo l'arrivo di Bellarte (LEGGI QUI), in vantaggio su Tarantino e Cipolla. Capitolo giocatori. Lolo Suazo verso il Sandro Abate, De Matos non dovrebbe essere riscattato e potrebbe tornare al Cisternino. Peric (infortunato), Ghiotti e Duarte sono situazioni da definire, Scigliano e André in predicato di passare alla Feldi Eboli (insieme ad Harryson Muzzy), Patias è finito del mirino dell'ambizioso Halle Gooik. Su Carlos Espindola c'è il forte interesse del Jaén (non solo), ma bisogna prima trattare con Veneruso. Attenzione, arrivano le prime indiscrezioni in entrata. Rumors interessanti che vedono Foderini e la squadra mercato degli azzurri in faccende molto affaccendate, con dei big di Serie A. Nei prossimi giorni se ne saprà di più. Rivoluzione sì, ma soprattutto rinnovamento, per un Napoli comunque competitivo. Attendere, prego.

Pietro Santercole