skin adv

Il futsal e i formati: una posizione non automatica. Tutto quello che c'è da sapere

 21/09/2018 Letto 648 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Formato, una parola che nel futsal va tanto in voga. Una parola che innanzitutto riconosce la qualifica di calcettista (sia maschile sia femminile) di formazione italiana, in virtù della residenza nel Belpaese dal giorno del compimento del decimo anno di età. Diventare "formati", però, non è automatico: le società devono farne specifica richiesta, attraverso tutta una procedura spiegata da un comunicato ufficiale della Divisione. Che provvedera a convalidare la pratica, che diviene efficace in ambito federale. La qualifica di "formato" in Italia rimane nel tesseramento del calciatore indipendentemente dalla società per cui risulta tesserato nelle stagioni successive.

GUARDA IL COMUNICATO UFFICIALE

Pietro Santercole