skin adv

Matijevic fa sudare il Kick Off, Vanin doma il Bisceglie: 5-3 a Gorgonzola

 07/01/2019 Letto 161 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    BISCEGLIE





Non basta una buona prestazione al Bisceglie Femminile per uscire indenne dal campo della capolista Kick Off. 5-3 il risultato finale con le lombarde trascinate da una strepitosa Vanin, autrice di ben quattro reti.

PRIMO TEMPO - Mister Ventura per la complessa sfida alla capolista sceglie Oselame tra i pali, Nicoletti, Pegue, Pereira e Buzignani mentre tra le padroni di casa grande attenzione su Vanin, autrice di ben ventidue reti in campionato. Partenza sprint delle biscegliesi che passano subito in vantaggio sfruttando al meglio un perfetto schema su calcio d’inizio con Buzignani. La reazione della capolista è veemente con Atz che coglie la traversa. Al minuto 3’30” provvidenziale uscita del portiere di casa su Buzignani, che poco dopo si ripete sugli sviluppi di uno schema da calcio d’angolo e per poco non trova il raddoppio. Passato il pericolo, il Kick Off si spinge in avanti alla ricerca del pari trovando sulla propria strada i pali e le ottime parate di Oselame. Al quinto minuto clamoroso doppio legno di Vanin, ma la pressione delle lombarde produce il risultato sperato al minuto 6’48” quando la capocannoniere del campionato trova il gol con un perfetto diagonale. La stessa calciatrice trova il ventiquattresimo centro stagionale al minuto 9’53” scaraventando all’incrocio un sinistro imprendibile per Oselame e perfezionando il sorpasso per la capolista. Le nerazzurre soffrono l’iniziativa del Kick Off che va più volte vicino al tris con Vanin che coglie un altro legno su calcio di punizione. Lombarde sfortunate che a sei minuti dalla fine della frazione colgono altri due legni con Belli e Vieira. Nel momento più difficile le ragazze di Ventura, però, trovano la forza per pervenire al pareggio grazie ad una perfetta azione veloce concretizzata da Matijevic al minuto 15’40”. Nell’ultimo minuto della prima frazione Oselame dice di no a Vieira con un’ottima parata; sul ribaltamento di fronte Buzignani sfiora il tris per le pugliesi. La sirena finale manda le due squadre al riposo dopo un fantastico primo tempo.

SECONDO TEMPO - Il secondo tempo si apre con Oselame che si oppone egregiamente a Vanin e Nona, poco dopo è invece Dibiase a murare in uscita Pegue. Al minuto 2’54” è ancora un implacabile Vanin a portare di nuovo avanti le lombarde siglando la tripletta personale. Al sesto minuto Guti ruba palla alle biscegliesi in posizione favorevole, ma fallisce il poker da buona posizione. La stanchezza inizia ad affiorare in entrambe le squadre e non vi sono azioni degne di nota fino al decimo minuto quando Dibiase è decisiva su Matijevic. Pochi secondi dopo Vieira sfiora il palo per il Kick Off, ma il quarto gol arriva un minuto più tardi con Vanin che sigla il quarto gol personale confermando il suo strepitoso stato di forma. Il Bisceglie trova la forza di reagire ed accorcia le distanze, al minuto 13’12”, con Matijevic sugli sviluppi di un calcio di punizione e poco dopo le nerazzurre avrebbero la possibilità di pareggiare, ma Guti è provvidenziale a salvare la propria porta in una situazione di tre contro uno. Gli ultimi minuti di partita sono caratterizzati da continui capovolgimenti di fronte con i due portieri protagonisti di buone parate, ma a 3’28” dalla fine Oselame non può nulla sul tiro di Vieira che rimette due reti di distanza tra le due squadre. Negli ultimi centoventi secondi di gara mister Ventura si gioca la carta del quinto di movimento ma non ottiene il risultato sperato consentendo al Kick Off di conquistare la decima vittoria consecutiva e mantenere la vetta della classifica. Con la sconfitta odierna le biscegliesi restano ottave in classifica a quota 20 punti. Il prossimo impegno sarà il derby con la Salinis in programma al PalaDolmen sabato 13 gennaio e che chiuderà il girone d’andata.


KICK OFF-BISCEGLIE 5-3 (pt. 2-2)
KICK OFF:
 Dibiase, Vanin, Atz, Vieira, Nona, Brugnoni, Guti, Pesenti, Perruzza, Plevano, Sangiovanni, Belli. All: Russo

BISCEGLIE: Oselame, Nicoletti, Pegue, Pereira, Buzignani, Tempesta, Gariuolo, Matijevic, Scommegna, Soldano, Sergi, Pezzolla. All: Ventura

MARCATORI: 0’06” p.t. Busignani (B), 6’48” Vanin (K), 9’53” Vanin (K), 15’40” Matijevic (B), 2’54” s.t. Vanin (K), 11’23” Vanin (K), 13’ 12” Matijevic (B), 16’32” Vieira (K)

AMMONITI: Pereira (B), Soldano (B)

ARBITRI: Perona (Biella), Piana (Biella). CRONO: Franco (Como)


Gianluca Valente
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità