skin adv

Monopoli torna in Serie A col Noci: "Abbiamo costruito qualcosa di immenso"

 08/04/2019 Letto 171 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    puroBIO COSMETICS NOCI





La puroBIO cosmetics Noci sbarca in Serie A per la prima volta e scrive una pagina importante della storia della società. Nell’ultima trasferta della stagione in casa del Futsal Nuceria, la squadra biancoblu conquista la vittoria per 9-2 che le consente il salto nella massima serie nazionale di futsal femminile.

PRIMO TEMPO - Partita dominata dalle nocesi con le avversarie che hanno tenuto testa alla capolista fino al suono della sirena. In questa gara, mister Massimo Monopoli non cambia il quintetto di partenza con: Balestra tra i pali, Moraca, Gomez, Quarta e Intini. Il tecnico Giuseppe Ioio risponde schierando: Ianniello in porta, Vuolo, Lamberti C., Dello Ioio B. e Foddai. La puroBIO scende in campo determinata con l’unico obiettivo di portare a casa il risultato e si rende pericolosa sin dai primi secondi con la conclusione di Intini che Ianniello blocca. È il 3’ quando Gomez risolve la mischia nell’area campana con la rete dell’1-0. Neanche un minuto più tardi è Quarta a firmare il raddoppio. Le biancoblu assediano la metà campo del Nuceria che si difende bene con la numero uno che, in più occasioni, blinda la sua porta. Al 10’ Angelini entra in area si accentra e sigla il 3-0 per le biancoblu. Le padrone di casa non stanno certo a guardare e, a 3’ dalla fine, Foddai approfitta di un errore di Colantuono, recupera palla e accorcia le distanze. A chiudere il primo tempo è il contropiede di Gomez che, bene servita da Quarta, cala il poker nocese.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa i ritmi restano alti con la puroBIO in attacco e il Futsal Nuceria sulla difensiva che, a sprazzi, prova a impensierire Balestra. Mister Monopoli dà spazio a tutte le sue giocatrici. Al 7’ una prodezza di Ianniello nega la gioia del gol a Mastronardi. È il 9’ quando Colantuono, sugli sviluppi di un calcio di punizione, firma il 5-1. La compagine biancoblu va ancora a segno con un tap-in vincente di Gigante. Al 14’ Dello Ioio porta il risultato sul 6-2. Nel finale arrivano i gol di Quarta, Gomez e Moraca che chiudono la gara e aprono la festa per la promozione biancoblu.

MONOPOLI - Vittoria importante di una squadra compatta e determinata che guidata da mister Monopoli è cresciuta partita dopo partita ed ha raggiunto un importante traguardo. È proprio l’allenatore biancoblu a commentare il passaggio in Serie A: "La settimana è stata molto lunga e, anche se la pausa ci ha permesso di rifiatare, l’attesa è stata snervante. Abbiamo preparato la gara in modo assolutamente chirurgico e già dai primi minuti ero sereno perché negli occhi delle ragazze c'era un solo risultato. Avevo già vissuto un’attesa simile con lo Sport Five Putignano, ma questa la supera di gran lunga. Quello che continuo a provare è un qualcosa dal sapore straordinario e indescrivibile perché rende merito dei sacrifici fatti e delle emozioni provate, una sensazione che vorresti non finisse mai. Vedere le ragazze, i dirigenti, lo staff tecnico ed i tifosi felici è la mia vittoria più grande. Abbiamo costruito qualcosa di immenso". Nell’ultima gara della stagione, la puroBIO ospiterà, domenica 14 aprile alle ore 16 il Futsal Molfetta.

 

FUTSAL NUCERIA-puroBIO cosmetics NOCI 2-9

Reti:
Foddai, Dello Ioio B. (FN) – 3 Gomez, 2 Quarta, Angelini, Colantuono, Gigante, Moraca (Pb)

puroBIO cosmetics Noci: Balestra, Martino, Tinelli, Gomez, Angelini, Fatiguso, Colantuono, Gigante, Quarta, Moraca, Mastronardi, Intini. All. Massimo Monopoli

Manfredonia 2000: Ianniello, Vuolo, Vitale, Lamberti G., Lamberti C., Dello Ioio A., Dello Ioio B., Tirozzi, Foddai, D’Urso. All. Giuseppe Dello Ioio

Arbitri: Nicola Maria Manzione (sez. Salerno) - Salvatore Minichini (sez. Ercolano) Crono: Antonio De Simone (sez. Torre Annunziata)

Note: Ammoniti: Tirozzi (FN)


Ufficio Stampa puroBIO cosmetics Noci




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità