skin adv

#TDR2019 - Allievi: avanti le prime quattro della scorsa edizione

 01/05/2019 Letto 286 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Passano tutte le semifinaliste della scorsa edizione Lazio, Abruzzo, Campania e Piemonte VdA. Avanti anche la Sicilia e la Calabria che vincono i rispettivi gironi e il campione del 2016 Veneto. L’Emilia raccoglie nove punti su nove e si prende i Quarti con autorità.

Girone A: La squadra di Simone Bottaccini coglie il terzo successo in altrettante gare regolando per 8-5 anche il CPA Bolzano. Decisive le quattro reti emiliane negli ultimi 8’. Poker di Ansaloni. Solo per la gloria la vittoria della Liguria sulle Marche.

Girone B: Il Piemonte Valle D’Aosta batte per 5-2 il Molise e passa come seconda del triangolare. La Calabria si prende il primo posto senza giocare. I piemontesi chiudono la partita con quattro reti tutte nel primo tempo, a segno De Felice, Marocco e due volte Cigliuti.

Girone C: In questo triangolare era già tutto deciso ieri, il Lazio ha riposato con la qualificazione in tasca. La Toscana ha fatto suo il match di consolazione con il Trento. Altre due reti per Gningue che lascia il torneo con quattro centri.

Girone D: La Campania supera per 4-1 la Lombardia e s’innalza in vetta alla classifica grazie anche alla differenza reti favorevole. Decisivo ancora una volta Rodriguez autore di una doppietta, già a meta otto volte in tre partite. Il Veneto rischia con la Sardegna ma alla fine fa il suo dovere vincendo per 6-4. La squadra di Simone Zanella piazza l’allungo vincente negli ultimi 5’ con le reti di Colledan (tripletta per lui) e Simone.

Girone E: Un finale per cuori forti quello maturato nell’ultima giornata. La Basilicata in rimonta supera la Sicilia raggiungendola a quota 6 punti insieme all’Abruzzo che non ha avuto problemi con l’Umbria (8-0). La classifica avulsa ha premiato gli abruzzesi e i siciliani estromettendo i padroni di casa. Non è bastato alla Basilicata ribaltare il risultato con la Sicilia grazie a uno scatenato Capuano autore di sette gol. Il potente attaccante lucano lascia il torno con 9 reti all’attivo. Sul velluto l’Abruzzo con l’Umbria superata con un 8-0 decisivo per il primo posto. Super Patricelli con una tripletta (8 gol nel torneo). Tre centri anche per Marzuoli.

QUARTI DI FINALE - PROGRAMMA

Venerdì 3 Maggio - ALLIEVI (ore 11.30)

Emilia Romagna-Piemonte VdA (Potenza)

Campania-Sicilia (Pisticci)

Abruzzo-Veneto (Policoro – PalaErcole)

Lazio-Calabria (Salandra)





Pubblicità