skin adv

#futsalmercato, Grande (giovane) Impero: ecco Copparoni e Locchi

 09/06/2017 Letto 691 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    GRANDE IMPERO FUTSAL





Il Grande Impero Futsal dà il benvenuto a Matteo Copparoni e Nicolò Locchi. I due, classe 1996 ed ex Capitolina Marconi, sono i primi innesti della rosa che parteciperà al prossimo campionato di Serie C1.


SCATARZI - “In linea con quella che è stata la filosofia che abbiamo scelto di seguire a partire dalla vittoria dello scorso campionato di Serie C2, siamo contenti di poter ufficializzare ora i primi due nomi di questo mercato - le parole di presentazione del d.g. e d.s. Michele Scatarzi -. Ho seguito Matteo è Nicolò durante la loro carriera giovanile: sono giocatori forti, scelti dopo un’accurata opera di selezione. Stiamo cercando interpreti che possano essere tali a prescindere dalla regola dell’U21 in campo, che possano dare un contributo importante alla squadra; siamo convinti di averli individuati. Ringrazio personalmente lo Sporting Club Marconi, Massimiliano Proietti e Fabrizio Loffreda per l’aiuto e la collaborazione fornitaci al fine di portare a termine quest’operazione”.

PRIME PAROLE - “Il Grande Impero è una società che sta ottenendo ottimi risultati calcistici e sta lavorando su un progetto giovanile - esordisce Matto Copparoni -. Le sensazioni su questo progetto sono positive: c’è voglia di crescere e si potrà farlo attraverso una struttura composta da persone con esperienza nel mondo del futsal”. E le sensazioni iniziali sono positive anche per Nicolò Locchi: “Lo sono, e non potrebbe essere altrimenti. Ho voglia di mettermi in gioco in una prima squadra, in particolare in Serie C1. Mi pongo sempre degli obiettivi e cercherò di superarli”. È dunque ufficialmente iniziato il mercato in entrata di un Grande Impero Futsal che, nell’accogliere Locchi e Copparoni, continua senza soste il lavoro di costruzione della squadra che l’anno prossimo affronterà la Serie C1.


Ufficio Stampa Grande Impero




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità