skin adv

Il cielo è azzurro sul PalaCastagna: Murilo Ferreira e Delpizzo convocati in Nazionale

 15/03/2013 Letto 753 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ACQUAESAPONE





L’AcquaeSapone festeggia una giornata che entrerà nella storia del club: la Nazionale italiana ha convocato due giocatori nerazzurri per il raduno in vista del Main Round di qualificazione all’Europeo 2014 in Belgio, che si disputerà da mercoledì 27 a sabato 30 marzo a Bari e Andria e che vedrà l'Italia contrapposta a Finlandia, Montenegro e Ungheria. Alla conferma di Marcus Delpizzo, già entrato nel giro azzurro da qualche mese, si è aggiunta la tanto attesa prima convocazione per il 24enne Murilo Ferreira. Il difensore, da cinque anni alla corte della famiglia Barbarossa (dalla serie B), conquista un posto in Nazionale a suon di prestazioni di altissimo livello con la squadra di Bellarte.

EMOZIONI UNICHE - “E’ bellissimo, una soddisfazione indescrivibile – ha detto Murilo in viaggio verso Verona con la squadra per la gara di campionato di domani – . Dedico questo traguardo a tutti quelli che mi vogliono bene: alla mia famiglia, che mi segue dal Brasile, e ai membri della famiglia AcquaeSapone, da Enio e Nando Barbarossa, ai dirigenti, i tecnici e tutti i compagni di squadra. E’ grazie a tutti se oggi sono arrivato a questi livelli. Spero sia l’inizia di una lunga carriera con la maglia dell’Italia, farò di tutto per ripagare la fiducia del ct Menichelli”.

Juliao Murilo Ferreira, rappresenta la principale novità di questa convocazione del ct, insieme a Michele Penzo del Franco Gomme Venezia, giovane classe 1992 come Vincenzo Milucci, giocatore della Nazionale Under 21 confermato per questo raduno. Nell'occasione sono stati inoltre richiamati Alessandro Patias, che non indossava l'azzurro dall'infortunio di ottobre che gli aveva impedito di giocare il Mondiale, e Davide Putano, portiere della Luparense che aveva già indossato la maglia azzurra nelle due amichevoli di gennaio in Repubblica Ceca. Il Ct dovrà consegnare all'UEFA la lista dei quattordici giocatori che parteciperanno al Main Round non più tardi del giorno precedente l'esordio nel girone, quindi entro martedì 26 marzo. All’Europeo in Belgio (Anversa) si qualifica la vincente del girone, mentre la seconda accede agli spareggi con le seconde classificate degli altri sei gironi e la miglior terza; tutte le partite dell'Italia saranno trasmesse in diretta televisiva su RaiSport.



Orlando D'Angelo
Ufficio Stampa Acqua&Sapone Fiderma C5