skin adv

Came da capolista a Pescara. Sylvio Rocha ritrova Alemao. Lo spauracchio è Cuzzo

 04/10/2017 Letto 127 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CAME DOSSON





Trasferta insidiosa quella che attende la Came nella terza giornata del campionato di Serie A Futsal; i ragazzi di mister Rocha, che finalmente recupera tra i suoi effettivi Alemao dopo le due giornate di squalifica, saranno infatti di scena al Palarigopiano di Pescara contro la compagine locale guidata da mister Colini, squadra che non ha bisogno di grandi presentazioni e che si presenta ai nastri di partenza di ogni stagione con il chiaro obiettivo di provare a vincere ogni competizione alla quale prenderà parte.


A PORTE CHIUSE - Si giocherà in un impianto non aperto al pubblico, retaggio di quanto deciso dal Giudice Sportivo dopo gara 1 della serie Scudetto contro la Luparense della passata stagione. L’estate ha prodotto in casa Pescara un profondo restyling della rosa, con gli importanti ritorni dei vari Rescia, Ercolessi e Romano, e gli arrivi di lusso di Wilhelm, Saad, Mentasti, Burato e Fernandao. Per il Pescara la sfida con la Came sarà l'occasione per riparare alla sconfitta casalinga maturata contro Cisternino nella prima giornata di campionato, nella quale le numerose assenze tra le fila abruzzesi hanno fatto la differenza, e solo parzialmente mitigata dalla vittoria per 5-2 in casa della Feldi Eboli grazie alle 5 reti di capitan Cuzzolino. La prossima settimana invece il Pescara sarà di scena a Minsk (Bielorussia) per partecipare al Girone “Main Round” di Futsal Cup.



Ufficio stampa Came Dosson




COPIA SNIPPET DI CODICE