skin adv

Alma, senza i Villalba e Salas. "Dimostreremo chi siamo al Sandro Abate"

 05/10/2017 Letto 305 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ALMA SALERNO





Il fischio d’ inizio è fissato per le 15:00. Al Palatulimieri arriva la corazzata Asd Sandro Abate per la prima giornata del campionato di serie B.  E’ già partitissima ma l’Alma ci arriva con gli uomini contati. Non ci saranno i fratelli Villalba e mancherà anche Salas, mister Di Giacomo farà di necessità virtu’ schierando la migliore formazione in grado di giocarsela anche con l’agguerrito team irpino. E’ stata una settimana intensa, il tecnico ha spinto sull’ acceleratore per portare la giusta carica agonistica ai suoi in vista della gara di esordio tra le mura amiche.  Ci sarà, tra le fila dell’ Alma, il giapponese Ryoanada, la scorsa stagione alla Fortitudo Pomezia e reduce dall’ esperienza nella massima serie con la Espolada Okkaido. Tesserato la scorsa settimana, ha esordito  nella gara di Coppa Italia contro il Lausdomini.


BIG MATCH - Ma ora, è tempo di volgere lo sguardo al campionato, cosi’ come confermato dalle parole del ds Antonio Peluso: “Finalmente ci siamo ed il calendario propone subito una sfida da primato - spiega il diesse salernitano - la affrontiamo in condizione rimaneggiata ma con un gruppo che, ben consapevole della posta in palio, saprà dimostrare il suo valore sul parquet. Non ci nascondiamo dietro un dito, l’Alma ha allestito un organico di prim’ordine che punta ai vertici della classifica, al di là della prima partita e della squadra che non è ancora al completo, posso assicurare che sapremo ritagliarci un ruolo da protagonisti nella stagione che si appresta ad iniziare. Ci aspettiamo una buona cornice di pubblico per la gara di sabato, anzi colgo l’occasione per invitare al Palatulimieri tutti gli sportivi che potranno farci compagnia considerato anche il posticipo di mezza sera della Salernitana".


Ufficio stampa Alma Salerno




COPIA SNIPPET DI CODICE