skin adv

#SerieC2futsal, partenza col botto: il big match è Palestrina-Pro Calcio Italia

 06/10/2017 Letto 383 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





A volte, basta davvero poco per passare dall’esaltazione di un traguardo raggiunto alla delusione di un sogno sfumato: è la dolce crudeltà della Coppa Lazio di Serie C2, che ha appena diviso a metà il plotone delle pretendenti all’eredità del Grande Impero. Il tempo per fermarsi a riflettere, però, non c’è: sabato, di nuovo tutti in campo, stavolta è il campionato che chiama. La giornata inaugurale serve per conoscersi, ma anche per dare una prima, sommaria, fisionomia alle gerarchie dei quattro gironi.

GIRONE A - La sfida più interessante nel primo turno del girone A, sulla carta, è Santa Marinella-Vallerano: i tirrenici sono reduci dalla squillante qualificazione in Coppa, gli ospiti invece, già eliminati, puntano al riscatto immediato. La Pisana inizia nel fortino amico dal Cortina, mentre il Real Fabrica fa visita alla Juvenia: se le big intrigano, tutto da gustare anche il derby di Roma Nord tra Valentia e Blue Green. Le neopromosse Eur Futsal 704 e Atletico Village si trovano subito di fronte, da seguire anche la sfida tra le più navigate Monterosi e Anguillara e l’esordio casalingo della Compagnia Portuale con il Buenaonda.

Clicca QUI per la prima giornata del girone A

GIRONE B - I riflettori dell’intera categoria saranno puntati su Palestrina, teatro del big match di giornata nel girone B: lo Sporting Club ha le carte in regola per puntare al grande salto, lo stesso vale per una rinnovata e sempre più ambiziosa Pro Calcio Italia. Guarderà con interesse a questa sfida un Velletri che aspira a una stagione da protagonista: i castellani partono in casa con il Gap, da tenere sotto osservazione anche un Atletico Mole Bisleti atteso sul campo della Legio Colleferro. La Deafspqr, tra le grandi sorprese di coppa, ospita il Real Città dei Papi, mentre l’Atletico Genzano inizia con il Città di Colleferro. Doppio esordio in C2: il Lepanto battezza la nuova avventura con l’Eur Massimo, mentre la Legio Sora ha come primo avversario l’esperto Ceccano.

Clicca QUI per la prima giornata del girone B

GIRONE C - Il cammino del raggruppamento C parte con l’interessante incrocio tra la Virtus Palombara, indiziata di poter recitare un ruolo di primo piano dopo aver sfiorato la promozione lo scorso anno, e l’Ardita Rieti, realtà sabina ormai consolidata. Da seguire la prima del Real Roma Sud, che ha già salutato la Coppa e va caccia del riscatto sul campo de L’Airone. Conoscono bene le insidie della categoria anche Lositana e Casal Torraccia, subito di fronte, il Monte San Giovanni inizia fuori casa con la Tevere Remo. La Virtus Fenice, scesa dalla C1, è attesa dalla neopromossa Brictense, chiudono il quadro Nazareth-Bracelli e Santa Gemma-Flaminia Sette.

Clicca QUI per la prima giornata del girone C

GIRONE D - Nella stagione 2017-2018, il sempre poliedrico girone pontino sarà contrassegnato dalla lettera D: tra i nomi di spicco, c’è la Virtus Fondi, il cui ritorno nel regionale coincide con la difficile trasferta di Gaeta con lo Sport Country Club. L’Heracles, trionfatore della scorsa Serie D, va nel fortino del Real Fondi, il Città di Anzio riparte dal match interno con lo Sporting Terracina. La Coppa ha mostrato un’Accademia Sport in gran forma, ma il test con il Falasche è già di quelli molto complicati. Occhio alla sfida tra Virtus Latina Scalo e Atletico Sperlonga e all’esordio dello United Latina Futsal sul campo del Flora, nome già noto in passato alla categoria. Esordio in C2 per entrambe in Cassio Club-Latina Scalo Sermoneta.

Clicca QUI per la prima giornata del girone D


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE