skin adv

Perconti all’esame Italpol, Bascià: “Dovremo sfruttare i pochi spazi che avremo”

 06/10/2017 Letto 217 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Laura Prospitti
Società:    VIGOR PERCONTI





Dopo il pari agguantato all’ultimo respiro con il Cisterna, la Vigor Perconti è attesa da un'altra gara tutt’altro che semplice, contro la corazzata Italpol, forse la principale indiziata per la vittoria finale. Alessandro Bascià appare cauto ed ottimista di fronte ad un match da prendere con le pinze.


INFORTUNIO – “Nella prima partita stagionale ho rimediato un trauma contusivo al collo del piede - spiega Bascià - pensavo fosse una cosa di poco conto e che bastasse fare ghiaccio, invece c’è un piccolo edema, che ha infiammato un pochino la zona. La settimana scorsa al contatto con il pallone ho fatto fatica, quindi contro il Cisterna non ho giocato. Adesso va meglio, non ho recuperato al 100%, ma mi sto allenando e spero di essere della partita sabato prossimo”.

ITALPOL - “Ci aspetta un match piuttosto impegnativo - commenta il pivot azulgrana - sicuramente dovremo stare molto attenti in fase difensiva e dovremo essere bravissimi a sfruttare i pochi spazi che avremo, provando a fare gol o cercando di mettere in difficoltà i nostri avversari. Affronteremo una squadra di assoluto livello, di certo non saremo noi a fare la partita, ma abbiamo tutte le potenzialità per disputare una buona gara. L’importante è entrare in campo con il piglio giusto e fare quello che sappiamo fare”.

MIGLIORARSI SEMPRE - Bascià ha le idee chiare su quali sono gli obiettivi per la stagione appena iniziata: “Il traguardo più importante da raggiungere è la salvezza. Da un punto di vista personale, invece, vorrei crescere come giocatore, vorrei fare meglio dello scorso anno ed essere sempre un aiuto per la squadra. Tengo molto al gruppo, così come tengo molto alla società, ormai è da tanti anni che gioco con questa maglia”.


Laura Prospitti
 

 




COPIA SNIPPET DI CODICE