skin adv

L'Arzignano riabbraccia Amoroso nel Social Match: "Ho una voglia matta"

 06/10/2017 Letto 78 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Francesco Puma
Società:    ARZIGNANO





“A ottobre sarò pronto per tornare a vestire questa maglia”. Detto, fatto. Fabrizio Amoroso ha mantenuto le promesse. Si era espresso così in diretta su Sportitalia, cinque mesi dopo il suo infortunio al ginocchio e due dopo l'intervento. Ora il calvario è finito e il pivot dell'Arzignano non vede l'ora di tornare in campo. Sempre in diretta, stavolta streaming (ore 16, Social Match sulla pagina Facebook della Divisione Calcio a cinque, nello scontro con il Carrè Chiuppano valido per la prima giornata di Serie A2.


BENTORNATO - “Fisicamente non sono ancora al top – dice Amoroso, che in estate non ha nemmeno preso parte alle amichevoli – ma ho accelerato i tempi e sono pronto. Ho una voglia matta di mangiarmi il pallone!”. Così come i suoi compagni: “Siamo una squadra più giovane rispetto agli anni passati, rognosa e difficile da battere, questa deve essere la nostra forza”.

LA MAGLIA - Di fronte, l'Arzignano troverà un Carrè Chiuppano con le stesse motivazioni: “In estate ha fatto un mercato importante, è una delle favorite per la vittoria del campionato. Noi faremo di tutto per rendergli la vita difficile, perché la maglia che indossiamo è troppo importante per regalare qualche punto in giro”. 


Francesco Puma




COPIA SNIPPET DI CODICE