skin adv

Diaz animale da trasferta: blitz biancorosso a Polignano, il Neapolis cade 2-3

 08/10/2017 Letto 127 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    DIAZ BISCEGLIE





Seconda vittoria esterna consecutiva per la Diaz, corsara a Polignano in casa del Neapolis in occasione della sesta giornata del campionato di serie C1.

PRIMO TEMPO - Biancorossi privi di Caggianelli, squalificato, e Russo indisponibile; partenza razzo dei padroni di casa con Manelli e Giannuzzi che sfiorano immediatamente il vantaggio. Al 3’ Neapolis avanti grazie ad un autogol di De Cillis che nel tentativo di deviare un lancio dalle retrovie beffa Spadavecchia con un morbido pallonetto. Passa un minuto e lo stesso attaccante biscegliese impegna severamente Corallo. Il match è gradevole con Spadavecchia che respinge il tiro di Lapertosa senior, sul fronte opposto De Cillis coglie in pieno il palo su schema da corner. All’8’ De Cillis mette apposto le cose per il momentaneo 1-1 con un bel tiro potente su cui nulla può Corallo. Le emozioni si susseguono, Palermo da una parte, Lapertorsa senior dall’altra divorano due gol già fatti. Al quarto d’ora Enzo Cassanelli intercetta una errata impostazione ospite servendo a Sasso un assist gol impossibile da fallire. Dibello ci prova al 16’ ma manca la precisione, lo stesso fa Enzo Cassanelli al 19’. L’equilibrio nel parziale lo riporta Lapertosa junior che al 26’ chiude a rete una imbucata da banda sinistra di Dibello. Nel recupero Lapertosa junior divora il vantaggio, sul cambiamento di fronte nuovo palo di De Cillis.

SECONDO TEMPO - La ripresa parte con il fendente di Giannuzzi deviato in corner da Spadavecchia. Al 4’ tocco sotto di Di Pierro e palla che esce di un soffio con Corallo ormai fuori causa. Al 6’ arriva la gemma di De Cillis che lavora ai fianchi l’avversario prima di scoccare un destro chirurgico che sin infila nell’angolino basso alla destra dell’estremo di casa. Il Neapolis reagisce alzando di alcuni metri il baricentro con Spadavecchia che diventa grande protagonista, chiudendo ottimamente su Giannuzzi prima e Lapertosa senior dopo. Al 23’ la quarta marcatura biscegliese sembra cosa fatta ma gli uomini di Di Chiano sprecano un clamoroso 3 contro 1 calciando a lato con Tortora. Nel finale mister Simone schiera Giacovazzo quinto di movimento, mentre nel primo minuto di recupero Di Pierro rimedia una espulsione per doppio giallo. L’ottima fase difensiva e uno strepitoso Spadavecchia chiudono ogni varco sino al fischio che decreta la vittoria della Diaz per 3-2.


NEAPOLIS-DIAZ 2-3 (p.t. 2-2)

NEAPOLIS: Corallo, Lapertorsa, Giacovazzo, L’Abbate, Manelli, Giannuzzi, Dibello, Laportosa, Pompilio, Giuliani, Napoletano.  All: Simone

DIAZ: Spadavecchia, Di Pinto, Sasso, De Cillis, Palermo, E. Cassanelli, A. Cassanelli, Tortora, Di Pierro, Napoletano, Valente, Porcelli.  All: Di Chiano

MARCATORI: 3’ p.t. De Cillis aut. (N), 8’ De Cillis (D), 15’ Sasso (D), 26’ Lapertosa (N); 6’ s.t. De Cillis (D)

AMMONITI: Manelli (N), Giacovazzo (N), De Cillis (D), Tortora (D)
ESPULSI: Al 31’ s.t. Di Pierro (D) per doppia ammonizione   


Gianluca Valente
Ufficio Stampa ASD Diaz Bisceglie




COPIA SNIPPET DI CODICE