skin adv

Uefa Futsal, Pescara: di male in peggio (4-6) con lo Stalitsa. Ma basta un pari per l'Elite

 12/10/2017 Letto 659 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





LA PARTITA Due partite, altrettante sconfitte: peggio di così il Pescara non poteva fare, finora, nel Main Round di Minsk. L'unica buona notizia, di questo periodo, è il gol di Morgado a 59" dal suono della sirena, che non evita la sconfitta (6-4) contro i padroni di casa dello Stalitsa nella seconda giornata di Uefa Futsal, ma permette ai Delfini di avere una differenza reti di -6, contro il -7 della Dynamo Mosca (ultima rivale degli abruzzesi), surclassata 7-2 dal Kairat. Alla Sports Hall SCA Colini sceglie Pietrangelo al posto di Capuozzo, ma il Pescara comincia come contro il Kairat, prendendo gol, il primo di Bruno Santiago. I Delfini hanno la possibilità di pareggiare su tiro libero, ma stavolta Cuzzo sbaglia (ne fallirà un altro). Gol, mancato, raddoppio subito, quello di sempre a firma Bruno Santiago. Ci pensa Mati Rosa, uno dei migliori biancazzurri, a portare il risultato sul 2-1, ma Scherbich. Anche nella ripresa, stesso ritornello: ogni qualvolta il Pescara si rifà sotto, viene subito ricacciato a due gol di distanza dallo Stalitsa. Il 6-3 Korolyshyn condarebbe i pescaresi a vincere per forza con quel che resta della Dynamo Mosca. Grazie Morgado, grazie. Kairat e Stalitsa, dunque, accedono all'Elite Round. La terza squadra, se non perde un'altra partita, sarà il Pescara. Adesso conta solo questo.

STALITSA MINSK-PESCARA 6-4 (3-1 p.t.)
STALITSA: Polyakov, Olshevski, Chernik, Bruno Santiago, Korolyshyn, Churylin, Chibisov, Lazyuk, Pessoa, Zhdanovich, Mykhailo Grytsyna, Gorbenko, Mykola Grytsyna, Scherbich. All. Andrei Tolmach.
PESCARA: Pietrangelo, Romano, Rescia, Cuzzolino, Azzoni, Capuozzo, Ercolessi, Fernandão, Caputo, Salas, Borruto, Morgado, Saad, Rosa. All. Fulvio Colini.
MARCATORI: 2'32" e 19'56 Bruno Santiago (S), 17'30 Scherbich (S), 18'30" e 34'45" Rosa (P), 28'15 Borruto (P), 31'34" Mykola Grytsyna (S), 36'09" e 37'25" Korolyshyn (S), 39'01 Morgado (P)
ARBITRI: Toni Lehtinen (FIN) e Javier Moreno (ESP)
AMMONITI: Bruno Santiago (S), Mykola Grytsyna (S), Caputo (P), Chibisov (S)
NOTE: Al 19'26" Cuzzolino (p) sbaglia un tiro libero

IL LIVE 

GRUPPO 1 - Minsk -
11/10/2017
Kairat Almaty-ASD Pescara 5-1
FC Stalitsa Minsk-FC Dynamo 5-3
12/10/2017
FC Dynamo-Kairat Almaty 2-7
FC Stalitsa Minsk-ASD Pescara 6-4
14/10/2017
ASD Pescara-FC Dynamo
Kairat Almaty-FC Stalitsa Minsk
CLASSIFICA: KAIRAT e STALITSA 6, Pescara (-6) e Dynamo (-7) 0.


Pietro Santercole
 




COPIA SNIPPET DI CODICE