skin adv

Certezze intatte, Barra non ha dubbi: “Il Lido c’è e darà filo da torcere a tutti”

 12/10/2017 Letto 133 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Antonio Iozzo
Società:    TODIS LIDO DI OSTIA





Il risultato non è tutto, specialmente quando si parla del primo impegno ufficiale, a maggior ragione se sei una neopromossa. L’impatto del Lido con la Serie A2 non ha regalato punti, ma ha comunque lasciato sensazioni positive, nonostante il punteggio: “Il Lido c’è e darà filo da torcere a tutti quanti gli avversari”, assicura Federico Barra.


INESPERIENZA – Il 6-3 finale a favore dell’Odissea ha punito in maniera eccessiva la formazione del Pala di Fiore: “Ho visto un Lido poco fortunato, che ha peccato di inesperienza e pagato il fatto di avere una rosa molto giovane - spiega Barra -. Siamo andati due volte in vantaggio, ma gli avversari sono stati bravi a sfruttare le poche occasioni che gli abbiamo concesso. Solitamente, l’unione del gruppo e la voglia di lottare su ogni pallone sono caratteristiche che ci contraddistinguono, ma sabato è mancata un po’ la capacità di soffrire nel momento decisivo del match. Sul 2-0 ci siamo rilassati e abbiamo dato all’Odissea l’opportunità di rientrare per colpa di due errori evitabili”.

NOICATTARO – Già, perché in Serie A2 non sono ammesse distrazioni. Ogni ingenuità può essere fatale: una lezione che Fred e compagni dovranno imparare in fretta, per non gettare al vento ottime prestazioni come quella di sabato scorso. Il k.o. contro l’Odissea, però, è già alle spalle. Il Lido, infatti, è più che mai concentrato sulla sfida di Noicattaro, prima trasferta della stagione: “Dovremo farci trovare pronti, nonostante il lungo viaggio. Loro avranno voglia di rivalsa, dopo la sconfitta dell’esordio, e vorranno fare bene nella prima gara casalinga: ci daranno sicuramente filo da torcere. Servirà la massima attenzione, vincerà chi curerà meglio i particolari e chi sbaglierà meno”.


Antonio Iozzo
 




COPIA SNIPPET DI CODICE