skin adv

Il messaggio di Canarecci: “Al Fosso non si passa, battiamo la Compagnia Portuale”

 13/10/2017 Letto 235 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    BLUE GREEN





Con una vittoria è tutto più facile. Si lavora meglio in settimana, con più serenità ed entusiasmo. È il riassunto degli ultimi giorni in casa Blue Green, che dopo il successo nel derby contro il Valentia, si appresta ora ad affrontare la Compagnia Portuale. “Sabato scorso ho cercato di tenere sempre il ritmo alto, cambiando quartetto ogni 7-8 minuti – racconta il tecnico Cristiano Canarecci – alla fine l'abbiamo spuntata con un gol di Fioravanti che mi ha fatto emozionare”.


Analizzando la partita a freddo, però, sono tante le cose ancora da migliorare. “Dobbiamo registrare la fase difensiva e la trasmissione di palla deve essere più rapida. Tutto ciò si migliora essendo meno pigri e presuntuosi. In allenamento, i ragazzi sono eccezionali, ed è per questo che mi aspetto in partita mi aspetto raccolgano i frutti del lavoro”.

A cominciare da domani contro la Compagnia Portuale, che Canarecci ha affronto la scorsa stagione con la Nuova Cairate. “Ricordo che ci mise in difficoltà, merito di un allenatore preparato e di giocatori molto duttili. Mi aspetto dunque una squadra compatta e rinforzata nel mercato estivo. Noi però giochiamo al fosso, a casa nostra, dove dobbiamo avere una marcia in più. Dobbiamo vincere per prepararci al meglio a una trasferta molto impegnativa come quella di Fabrica”.


* foto Valentina Rao
Ufficio Stampa Blue Green

 




COPIA SNIPPET DI CODICE