skin adv

Caropreso torna in #SerieA2Futsal: "Olimpus, sono proprio curioso"

 13/10/2017 Letto 182 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    OLIMPUS





“Il nostro obiettivo è migliorare di giorno in giorno, di partita in partita”. Esordisce così Cristiano Caropreso alla vigilia della prima gara di questo campionato per la sua Olimpus Roma. La formazione Blues volerà a Sassari per affrontare la Ossi San Bartolomeo. “La squadra ha lavorato tanto tutto il mese. Fisicamente sta bene, è pronta per affrontare la prima partita. Sono fiducioso”. Poi il tecnico passa ad analizzare le qualità degli avversari: “Possiamo temere sicuramente la voglia che avranno di esordire in casa, il loro entusiasmo. E poi hanno giocatori di valore, quattro stranieri esperti e di qualità. Noi siamo pronti per affrontarli nel migliore dei modi”.


GIORNATA PER GIORNATA - Affrontare la prima andando in trasferta non è un problema per la formazione romana: “Noi dobbiamo affrontare il campionato giornata per giornata, non è questo il problema. Anzi, forse è meglio partire subito fuori. Non è un fastidio assolutamente”. Nel precampionato i ragazzi dell’Olimpus hanno risposto bene in campo, soprattutto nelle ultime amichevoli. Buone sensazioni sono emerse poi al Memorial Sandri. “Mi è piaciuta tanto la voglia che hanno messo in tutti i giorni di allenamento, la crescita costante che c’è stata fin dal primo minuto. Nelle amichevoli si è visto ed è un segno positivo. La cosa buona è che i ragazzi ascoltano tutto e recepiscono ogni cosa; vedere miglioramenti di gara in casa è stato bello. Ora sarà da vedere nelle partite ufficiali, dove ci sono in palio i tre punti… cambia tutto. Questa è la mia curiosità”, conclude mister Caropreso.


Ufficio stampa Olimpus




COPIA SNIPPET DI CODICE