skin adv

Pordenone, sorrisi in Coppa: 8-4 al Maniago, secondo posto nel girone

 14/10/2017 Letto 147 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PORDENONE





La Martinel Pordenone Calcio a 5 torna al successo nell'ultima gara del girone A di Coppa Italia "Stelio Martini" che coincide anche con il primo derby stagionale contro il Maniago Futsal. Le "bocche da fuoco" neroverdi non deludono le aspettative della vigilia e, seppur ancora prive di Grzelj, mettono a segno le 8 reti necessarie per superare in classifica il Futsal Udinese.

PRIMO TEMPO - Partenza sprint dei ramarri trainati da uno scatenato capitan Milanese che nei primi due minuti di gioco rifila un uno-due micidiale che mette momentaneamente in ginocchio il Maniago Futsal. Coltellinai che provano a reagire al 4' con Del Ben al tiro ma Fiorot devia senza troppi problemi. L'estremo difensore neroverde interviene un minuto più tardi anche su Zaami e nel contropiede Finato centra il palo pieno. Al 9' occasione di Accatante servito da Milanese che finisce a lato della porta difesa dal giovane Verdicchio. La Martinel Pordenone ha fame di goal e non molla, combattendo su ogni pallone, ma diverse occasioni arrivano anche per il Maniago che trova sempre un attento Fiorot a mantenere inviolata la porta neroverde. Al 19' è Finato ad allungare ulteriormente le distanze, conquistandosi palla sugli sviluppi di una rimessa laterale e battendo Verdicchio in solitaria. Sullo 0-3 Emeryl trova il palo che potrebbe riaprire la gara, mentre dall'altra parte ancora Finato è protagonista di una serie di occasioni a due passi dalla porta ma questa volta Verdicchio non concede lussi ai nostri che continuano l'assedio fino al termine della prima frazione, dove hanno una doppia opportunità di andare a rete sia con Spadotto che Kamencic, quest'ultimo al debutto con la maglia dei ramarri e subito dimostratosi fondamentale nello scacchiere di mister Asquini.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa ancora a segno la Martinel con un tiro di punta dal limite area di Finato che si insacca a rete al 3', ma questa volta arriva la reazione dei padroni di casa che al 5' ed al 6' vanno a segno, prima con Mesi sugli sviluppi di una rimessa laterale e poi con Del Ben in velocità, sfruttando un momentaneo black out dei nostri. A suonare la sveglia ci pensa Margarita pescato in area da Accatante e bravo a mettere il pallone sotto a Verdicchio. Secondo tempo apertissimo con Fiorot chiamato in servizio al 14' sulla conclusione di Pillin quasi da fondo campo, mentre Margarita trova la doppietta al 16', complice anche la deviazione involontaria in area di Istrefi. Neppure il tempo di rientrare in campo che arriva subito la risposta del Maniago Futsal con Mesi che sfrutta la respita di Fiorot sul tiro iniziale di Moras per battere a rete. Pronti via e la Martinel riallunga nuovamente le distanze con Milanese che prende subito palla e concretizza nel giro di pochi secondi la sua tripletta di giornata. Martinel sempre in avanti con Accatante che trova il palo al 18', a due passi da Verdicchio, ma al 20' sono ancora i padroni di casa a trovare la rete con Moras, dopo una gran parata di Fiorot sulla conclusione di Rodrigues. Nel finale è assedio neroverde alla caccia del goal, con diverse occasioni che passano soprattutto per Kamencic ma la rete che regala il matematico secondo posto in classifica arriva grazie ad Accatante che segna a due passi dal neo entrato Verdicchio "senior", il quale respinge la conclusione di Milanese ma non può nulla sulla ribattuta del pivot neroverde.

L'ANALISI - Una Martinel consapevole dei propri mezzi e con la voglia di portare a casa il massimo risultato, questo è quanto si è visto nella gara di ieri con i nostri che hanno lottato su ogni pallone e ci hanno messo il cuore fino all'ultimo secondo, per andare a conquistarsi quel secondo posto in classifica che era l'obiettivo iniziale voluto da tutti. Ora testa a sabato prossimo per la prima di campionato! Grandi ragazzi e sempre FORZA PORDENONE!
 

Maniago Futsal: Verdicchio F. 1, Istrefi 2, Russo 4, Del Ben 5, Zaami 6, Emeryl 7, Rodrigues 8, Pillin 9, Mesi 10, Moras 11 e Verdicchio S. 12. All. Polo Grava.

Martinel Pordenone C5: Fiorot 1, Perin 2, Leo 4, Duque 5, Ermacora 6, Spadotto 7, Accatante 8, Kamencic 9, Margarita 10, Milanese 11 (capitano), Cantoni 12 e Finato 13 (vice-capitano). All. Asquini.

MARCATORI: 1° tempo: 0-3 - 2 Milanese (P) e Finato (P). 2° tempo: 4-5 - Finato (P), 2 Mesi (M), Del Ben (M), 2 Margarita (P), Moras (M), Milanese (P) e Accatante (P)

AMMONITI: Finato (P)

ARBITRI: Morossi (Maniago) e Bollis (Cormons)


Ufficio Stampa Pordenone




COPIA SNIPPET DI CODICE