skin adv

Arillo e Fornari non portano punti: Franklin di rigore, Feldi battuta dal Cisternino

 14/10/2017 Letto 188 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FELDI EBOLI





Intensa forse a tratti, equilibrata a lungo, decisa nel finale: questa la sintesi della 4a uscita di campionato tra Feldi Eboli e Cisternino. Ronconi piazza lo starting five del derby, Basile risponde con Micoli tra i pali, Fabinho, Paulinho, Leggiero e Franklin di movimento, la cornice di pubblico è da applausi. Pronti via e si attacca a testa a bassa, Fornari sfodera il pezzo di repertorio e di tacco serve Arillo per l’1-0 a 1’57”. Gli ultras del Cisternino continuano a sostenere i propri beniamini, occasioni a go-go da un lato e dall’altro, una traversa di De Matos è il preludio al pari di Fabinho: 1-1 al 17’17”. La Feldi Eboli sbanda, ne approfittano gli ospiti con De Matos che di punta beffa Pasculli, dopo soli 8 secondi effettivi, si va al riposo sul 2-1 per il Cisternino. La ripresa vede i rossoblù vogliosi di rimettere in pari il risultato, De Matos affanna e si becca due ammonizioni in 24 secondi, ma la Feldi non sfrutta la superiorità. Ci pensa Jader Fornari a far esplodere il PalaDirceu con un sinistro al fulmicotone per il 2-2 a 10’01” st. La gara si infiamma ulteriormente, ripartenze e occasioni come ciliegie, una di queste è colta male da Pedotti che si fa parare il tiro libero a 17’30”. Arriva la dura legge del campo, Pasculli si vede sventolare il secondo giallo e va sotto la doccia, lasciando i pali a Giordano. Franklin dal dischetto si fa ipnotizzare, ma sulla respinta gonfia la rete del 2-3 a 17’58”. Ronconi le prova tutte, Bico portiere avanzato non trova sbocchi nella buona difesa giallorossa, è ko per la Feldi Eboli tra sfortuna ed episodi.


NEXT MATCH - Prossima sfida per la Feldi Eboli ancora in casa, si giocherà nel Friday Night contro gli abruzzesi dell’A&S Unigross, calcio d’inizio alle 20:30 per la 5a giornata di campionato.


Ufficio Stampa Feldi Eboli




COPIA SNIPPET DI CODICE