skin adv

Città di Anzio, un altro fantastico settebello: travolta anche la Virtus Fondi

 15/10/2017 Letto 340 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CITTA DI ANZIO





Dopo i sette gol messi a segno sabato scorso contro lo Sporting Terracina,con le unghie e con i denti gli anziati ne rifilano altri sette alla Virtus Fondi,s trappando una vittoria fondamentale e portandosi a quota 6 punti in classifica.


Partita tatticamente perfetta quella dei ragazzi di mister Pisano, che, seppur in formazione rimaneggiata viste le numerose assenze, ha dato segni di buon futsal, ottima oganizzazione e grande spirito di sacrificio. Parte subito bene il Città di Anzio, che si porta in vantaggio su un’azione di contropiede condotta perfettamente da Caruso, il quale scarica il pallone sulla corrente Canazza che di punta incrocia il portiere mandando la palla all’angolino. Stessa mattonella, stesso tiro e stesso gol per Alessio Gabriele, che in ripartenza approfitta di una retroguardia avversaria non proprio all’altezza e trafigge il portiere avversario emulando le gesta del numero 4 anziate. Partita divertente che vede la Virtus accorciare le distanze e chiudere la prima frazione di gioco sul risultato di 1-2.
Il secondo tempo vede un Città di Anzio galvanizzato,che vuole e crede nella vittoria. Ennesima ripartenza di Gabriele, scarico per Tarlev che supera in velocità l’avversario e regala un facile tap-in a Toscan,che la butta dentro ed esibisce la sua ‘’THE MASK’’ al primo gol in C2. Dopo una grande occasione del solito Gabriele, ben respinta dal portiere di casa, arriva il quarto goal. Calcio d’angolo di Toscan, stop di petto controllo e cucchiaio sul portiere in uscita di Tarlev. Un capolavoro quello del numero 22 anziate che fa impazzire il pubblico presente al Palavirtus. La Virtus però non molla e con un doppio Cataldi riapre la partita portandosi sul 3-4. Ci pensa Gabriele dopo un rimpallo a trafiggere il portiere di casa, prima che Caruso da tiro libero e Tarlev in ripartenza chiudano il match, regalando la seconda goia consecutiva al presidente De Bartolo.

Man of the match Alessio Gabriele, presente in ogni zona del campo e in quasi tutte la azioni da gol: "Sono molto felice per questa vittoria, sofferta per come siamo arrivati alla partita ma meritata per come ci siamo comportati in campo. Abbiamo giocato da vera squadra, soffrendo tutti insieme. Una vittoria del gruppo. Stiamo facendo progressi sotto ogni punto di vista sia tattico che tecnico. Speriamo di continuare cosi’’.

Felice per il suo primo gol in C2, con tanto di ‘’the mask’’ Cristian Toscan: "E’ stata una partita ben giocata difensivamente, siamo stati molto stretti per concedere poche imbucate alla formazione avversaria. Sabato ha vinto tutta la squadra, a partire dal presidente e dalle persone indisponibili per vari motivi. Sono molto contento per il gol, spero di ripetere quanto di buono fatto l’anno scorso sia personalmente che con questo grande gruppo’’.


Ufficio Stampa Città di Anzio




COPIA SNIPPET DI CODICE