skin adv

Statte, finalmente i tre punti: 5-1 al Falconara. Marzella: "Successo che fa morale"

 16/10/2017 Letto 170 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL STATTE





Vittoria meritata dell’Italcave Real Statte che batte una buon Falconara per 5-1 e resta nelle zone alte della classifica di Serie A. Un successo che era stato cercato dalla compagine ionica, in grado di poter raggiungerlo già nel primo tempo.

IL MATCH - Ioniche che iniziano con Margarito, Russo, Duco, Pegue e Mansueto. Risponde il Falconara con Brugnoni, Costantini, Luciani, Rossi e Rocio. Pronti via e Russo si libera bene sulla destra e mette sotto le gambe dell’estremo ospite. L’Italcave attacca e trova il gol del nuovo vantaggio con Mansueto al dodicesimo. La stessa numero 22, sempre su azione manovrata, riesce a concludere una bella manovra che permette di poter conquistare il 3-1 con cui si chiude il primo tempo. Nella ripresa i gol che chiudono il match. Prima con Oliveira, poi, sei secondi più tardi, su rapido recupero del pallone dopo la ripresa del gioco, di Pereira. Da segnalare a 30 secondi dalla fine l’espulsione di Luciani per doppio giallo.

MARZELLA - Questo il commento del tecnico, Tony Marzella, al termine della gara. “Finalmente riusciamo a raccogliere il massimo dei punti. Eravamo contratti poco dopo l’uno a uno ma ci siamo sbloccati e il risultato è meritato. Dobbiamo migliorare, lavorare, ma era importante vincere perché questi 3 punti fanno morale e classifica. Sono contento del risultato che ci permette di rimanere tra le big. Finalmente, poi, abbiamo una settimana per preparare il match che disputeremo a Milano e prepararci, poi, al nuovo tour de force che ci attende la settimana successiva”.


ITALCAVE REAL STATTE-CITTÀ DI FALCONARA 5-1 (3-1 p.t.)

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Russo, Duco, Pegue, Mansueto, Giungato, Ion, Marangione, De Leonardis, Pereira, Oliveira, Pordenoni. All. Marzella

CITTÀ DI FALCONARA: Brugnoni, Costantini, Luciani, Rossi, Rocio, Giacobbe, Scattizza, Nicolini, Scaloni, Bernotti. All. Neri

MARCATRICI: 4'54'' p.t. Russo (S), 7'21'' Luciani (F), 12'01'' Mansueto (S), 18'51'' Mansueto (S), 12'20'' s.t. Oliveira (S), 12'26'' Pereira (S)

AMMONITE: Luciani (F), Rossi (F)
ESPULSE: al 19'30'' s.t. Luciani (F) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Arrigo D’Alessandro (Bernalda), Paolo Lapenta (Moliterno) CRONO: Cristoforo Corsini (Taranto)


Francesco Friuli
Ufficio Stampa Real Statte




COPIA SNIPPET DI CODICE