skin adv

Il Futura onora la maglia: il Real Parco si prende i tre punti a Vibo Valentia

 16/10/2017 Letto 130 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTURA





In un palazzetto dello Sport deserto, a Vibo Valentia, la Futura esce sconfitta dalla prima gara casalinga della stagione. Ha vinto il Real Parco squadra arcigna, esperta che ha lottato su ogni palla senza concedere nulla. Eppure la partita si era messa subito bene con la Futura che in meno di 5 minuti si porta sul 2 a 0 con due belle azioni manovrare , colpendo anche due legni a portiere battuto.


LA PARTITA - Poi però con il passare dei minuti inizia a vedersi la squadra avversaria, che comincia a pressare a tutto campo ed una disattenzione  difensiva regala ad un avversario una palla al centro dell' area di rigore e senza problemi mette alle spalle di Martino. La partita a questo punto cambia inerzia e la Futura subisce il 2 a 2 ed il 2 a 3 in poco tempo. Ci pensa Villalba su servizio di Caminero a mettere le cose a posto. Si va al riposo quindi sul 3 pari. Inizia la ripresa con un'altra disattenzione difensiva ed ecco dopo 30 secondi il gol del 3 a 4. Parte quindi l'assedio di una Futura colpita nell'orgoglio, guidata da un Simone Martino stratosferico che spinge i compagni. Nessuno dei ragazzi utilizzati si risparmia, tutti danno più del massimo e le occasioni da gol fioccano. Due pali di Campolo e Villalba dopo due bellissime azioni manovrate non consentono di pareggiare. Ci pensa però un  grande Villalba a servire il solito Simone Martino che con una colpo di esterno supera il portiere avversario , senza dubbio il migliore in campo. La Futura continua a creare ed il Real Parco non sta a guardare ed impegna in più occasione un impeccabile Tonino Martino. Si capisce che la gara può essere decisa in qualsiasi momento e dopo una ripartenza a 54 secondi dalla fine, Madonia mette in rete e sigilla il finale sul 4-5. Nonostante la sconfitta nel deserto di Vibo, complimenti comunque ai ragazzi della Futura che hanno onorato come sempre la loro maglia.


Ufficio stampa Futura




COPIA SNIPPET DI CODICE