skin adv

Volare Polignano, in #CoppaDivisione c'è il Cisternino: si gioca al Pala Gino D'Aprile

 17/10/2017 Letto 268 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VOLARE POLIGNANO





Sarà il Futsal Cisternino a sfidare la Volare Polignano nella prima fase di qualificazione della Coppa della Divisione, la nuova competizione organizzata dalla Divisione Calcio a 5, e fortemente voluta da Andrea Montemurro, che avrà il suo battesimo in questa stagione a partire dal 14 novembre prossimo. La testa di serie numero 111 contro la numero 12, quindi, in un derby pugliese che si disputerà sul gommato del Pala Gino D'Aprile mettendo di fronte due tra le compagini regionali che più si sono distinte per meriti sportivi negli ultimi mesi. I citranesi sono neopromossi in serie A1 dopo una cavalcata entusiasmante che, in pochi anni, ha portato i giallorossi dalla C2 alla massima categoria, mentre i polignesi sono alla prima esperienza in un torneo nazionale dopo diversi stagioni da protagonista nei tornei regionali. Un match di grande interesse, dunque, e una ghiotta occasione per la Volare e per tutta Polignano per confrontarsi con una formazione della massima serie. La vincente di questo match affronterà nel turno successivo la vincente della sfida tra Manfredonia e Azzurri Conversano.


REGOLAMENTO - “La manifestazione è riservata alle società partecipanti ai campionati nazionali di Serie A, Serie A2, Serie B e si svolgerà in due Fasi: una prima di qualificazione e la successiva, immancabile, Final Four. La prima fase di qualificazione si svilupperà in cinque distinti turni con le squadre di casa che saranno determinate tenendo conto del peggior piazzamento nella graduatoria delle teste di serie stilata dalla Divisione nel Comunicato Ufficiale n° 105. Dopo delle gare dei primi cinque turni, saranno dichiarate vincenti le squadre che al termine delle stesse avranno realizzato il maggior numero di reti. Qualora risultasse parità nelle reti segnate gli arbitri della gara faranno disputare due tempi supplementari di cinque minuti ciascuno. Qualora anche al termine dei tempi supplementari le squadre risultassero in parità, si procederà all’esecuzione dei tiri di rigore secondo le modalità stabilite dal Regolamento di giuoco del Calcio a Cinque”.


CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI LUIGI LIUZZI – La Volare Polignano esprime il proprio cordoglio a Cosimo e Pietro Liuzzi, ex tesserati della società, per la scomparsa dell’amato papà Luigi. Il presidente Luigi Maiellaro, il direttore sportivo Nicolò Trisciuzzi, il mister Andrea Rotondo, i calcettisti, i dirigenti e tutte le componenti del team polignanese si stringono attorno alla famiglia Liuzzi. Sabato prossimo, in occasione della sfida interna contro il Caserta Futsal, la Volare Polignano scenderà in campo con il lutto al braccio per ricordare un grande tifoso rossoverde.


Ufficio Stampa Asd Volare Polignano




COPIA SNIPPET DI CODICE