skin adv

Came in volo verso Martina Franca: Sylvio Rocha al completo con il Cisternino

 19/10/2017 Letto 156 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CAME DOSSON





La Came Dosson partirà oggi in aereo da Treviso, direzione Bari, per raggiungere Martina Franca per la quinta sfida del campionato Italiano Futsal di Serie A prevista per domani sera alle ore 20.45. I biancoblu si scontreranno in trasferta, presso il PalaWojtyla di Martina Franca, con il Block Stem Cisternino C5 avversario fresco di promozione in Serie A ma costruito fin dall’estate per diventare una nuova stella polare nel firmamento del futsal italiano.


L'AVVERSARIA - I pugliesi arrivano a questo appuntamento lanciatissimi e come rivelazione del campionato. Sono riusciti a conquistare 3 punti pesantissimi sia in casa del Pescara C5 sia del Feldi Eboli e a stoppare la corazzata Napoli sul 2-2. Ora nel nuovo appuntamento davanti ai loro caldissimi tifosi non intendono fermare questa striscia positiva. Nessun infortunio per gli uomini di Basile anche se l’unica nota stonata sarà la squalifica del bomber De Matos.


UMILTA' - Dalla sponda dossonese Sylvio Rocha fa trapelare la parola d’ordine umiltà. La strepitosa vittoria contro il Napoli C5 e la provvisoria vetta della classifica a braccetto con l’A&S non devono diventare un boomerang per possibili cali di concentrazione. Fortunatamente l’infermeria non segnala presenze e le squalifiche sono tenute distanti da un ottimo curriculum comportamentale fino ad ora tenuto da tutti gli atleti. Bellomo e compagni hanno per le mani un jolly fondamentale per dimostrare una prova di maturità. Ci sono quindi tutti gli ingredienti giusti per i nostri ragazzi per andare a caccia di ulteriori conferme e punti salvezza in Serie A. L’appuntamento per i tifosi è dunque fissato per venerdì 20 ottobre alle ore 20.45, gara che sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina facebook del Futsal Cisternino.


Came Dosson: Vascello, Di Guida, Rangel, Bellomo, Crescenzo, Vieira, Sviercoski, Alemao, Morassi, Murilo, Grippi, Rosso. Allenatore: Rocha.

ARBITRI: Daniele Di Resta (Roma 2), Giovanni Colombi (Tivoli) CRONO: Giovanni Tessa (Barletta)


Ufficio stampa Came Dosson




COPIA SNIPPET DI CODICE