skin adv

Ferentino all'esame Active. Schietroma: “Pronostico quasi scritto, ma...”

 20/10/2017 Letto 417 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Francesco Puma
Società:    AM FERENTINO





Che sia una partita difficile lo si intuisce dalle parole del presidente Alessio Schietroma, che invoca a gran voce il “cuore ciociaro” per battere l'Active Network nella gara di domani (differita martedì alle 21 su Nuvola 61). Dopo il ko all'esordio contro la Cioli Ariccia Valmontone, il suo Ferentino ha conquistato i primi tre punti stagionali in Sardegna contro il San Paolo e ora vola sulle ali dell'entusiasmo: “Sono stati un'iniezione di fiducia per il prosieguo di stagione – dice il massimo dirigente – una vittoria importante in una trasferta lunga e faticosa”.


SCHIETROMA - Il presente si chiama Active Network, ma per il Ferentino sarà anche un ritorno al passato. “Affronteremo i fratelli Ferreira. Loro hanno fatto la nostra fortuna e viceversa, sarà un piacere rivederli. Non dobbiamo stare attenti soltanto a Matheus e Marcus, ma anche a Pereira, che ritengo uno dei pivot più forti del girone. L'Active è una squadra che conosciamo bene ed è ancora più forte dello scorso anno, che si è rinforzata cambiando allenatore e con giocatori di primo livello. Sarà una partita dura, di quelle che piacciono a noi”. Dove servirà gettare il cuore (ciociaro) oltre l'ostacolo: “Oltre alla tecnica e il fisico, dobbiamo dare qualcosa in più perché giochiamo in casa. E mi piacerebbe che la fortuna girasse anche dalla nostra parte...”. Con un pizzico in più, magari il pronostico non sarà così scontato.


Francesco Puma




COPIA SNIPPET DI CODICE