skin adv

Nordovest, saranno famosi. Vettori: "Lavoro per dare un futuro ai miei ragazzi"

 20/10/2017 Letto 392 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Francesco Puma
Società:    NORDOVEST





Tutti insieme appassionatamente: Serie C1, Under 21 e Juniores. Tre squadre, una sola realtà: la Nordovest. Prima squadra e settore giovanile viaggiano parallele verso due obiettivi: c'è chi punta alla promozione nel nazionale e chi fa crescere i giocatori per un futuro tra i grandi. Da stasera inizia il lungo percorso di Alessandro Vettori: “Preparerò questi ragazzi con la speranza che il prossimo anno possano giocare nell'Under 19 nazionale”.


OBIETTIVO - L'allenatore lavorerà per la crescita di ognuno di loro, senza guardare al risultato sportivo: “L'impostazione del gioco sarà fondamentale. Voglio che facciano tanto possesso palla e con rapidità. Lo so, per la categoria chiedo tanto, ma è ciò che voglio, perché quello che fanno oggi se lo ritroveranno in futuro. E pazienza se qualche volta sbaglieranno, meglio provare a fare un passaggio studiato che un lancio lungo”.

SINERGIA - E i frutti si cominciano già a vedere: “Questa settimana, Frigerio, classe 2000, si è allenato con la prima squadra, ed è un grande orgoglio per me. È giusto che sia così, che questi ragazzi inizino a giocare con i grandi e rubino con gli occhi dagli ottimi giocatori che abbiamo in rosa”. Stasera, a Civitavecchia, l'esordio della Juniores, domenica quello dell'Under 21 in casa del Santa Gemma. E se arriveranno anche i risultati sul campo, sarà tanto di guadagnato.


Francesco Puma




COPIA SNIPPET DI CODICE