skin adv

Colaceci, gol da manuale: la Forte Colleferro si sblocca, 4-2 al San Paolo

 22/10/2017 Letto 265 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FORTE COLLEFERRO





Esordio stagionale al Palaromboli per la Forte Colleferro che per la prima partita casalinga dovrà superare i sardi del PGS Club San Paolo di Cagliari. Entrambe le formazioni sono a zero punti, ma con gli ospiti che hanno disputato una partita in più e sono reduci dalla debacle casalinga con il Ferentino, mentre la Forte è stata sconfitta di misura dalla Cioli Ariccia Valmontone di Vinicius Bacaro.


PRIMO TEMPO. Paolo Forte schiera, nel “cinque” di partenza Tantari in porta, Paulinho al centro della fase difensiva, Guerra e Collepardo larghi e Colaceci a pungere in avanti. Forte arrembante che costruisce gioco e crea occasioni da rete. In gol ci vanno Valenzi e Lorenzo Forte, poi i biancoverdi di Cagliari riaprono la gara con una marcatura di Pintor, prima che il “vecchietto” Andrea Colaceci regali al numeroso pubblico del Palaromboli una perla delle sue: palla protetta e girata con botta imparabile all’angolino alla destra dell’incolpevole portiere avversario.


SECONDO TEMPO. La ripresa è la copia del primo tempo. Forte bella e sprecona e PGS Club che non si arrende e con le unghie e con i denti si attacca a tutte le occasioni per riaprire il match. Tatti ci crede, ruba palla all’ultimo uomo e batte l’incolpevole Jacopo Tantari. Gara riaperta che tiene in ansia tutto il pubblico accorso al Palazzetto per tifare Forte, sino a quando, sul gioco del portiere di movimento degli avversari, Christian Collepardo conquista e mette in porta la rete del definitivo 4 a 2 che regala i primi tre punti alla formazione di Paolo Forte.


IL COMMENTO. La squadra comincia ad adattarsi alle nuove idee del mister, assimilando schemi e movimenti e creando un numero impressionante di occasioni da rete. Dal punto di vista individuale buone prestazioni da parte di tutti i ragazzi, con Stefano Forte gigantesco in fase di interdizione, dove conquista un numero altissimo di palloni e Andrea Colaceci autore di una rete da manuale. Da migliorare, invece, la fase realizzativa, dove i giocatori colleferrini non sono riusciti a concretizzare almeno otto occasioni limpidissime da rete, che avrebbero chiuso la gara con largo anticipo, risparmiando a tutti l’ansia degli ultimi minuti.
Ai ragazzi di Nicola Barbieri va il merito di non avere mollato sino all’ultimo istante di gioco, riaprendo per ben due volte la partita e aver affrontato senza timori Paulinho Lopes e compagni. A tutte e due le squadre l’applauso per una gara correttissima, ben diretta dalla terna arbitrale.


POLISPORTIVA FORTE COLLEFERRO-PGS CLUB SAN PAOLO 4-2 (pt 3-1 )

Marcatori: Valenzi (FC), Forte L.(FC), Pintor (SP), Colaceci (FC), Tatti (SP), Collepardo (FC)

POLISPORTIVA FORTE COLLEFERRO: Barba, Valenzi, Collepardo, Forte S., Montesanti, Guerra, Lopes, Colaceci, Forte L., Tantari (Cap.), Ciafrei L., Merlo S. Allenatore: Paolo Forte

PGS CLUB SAN PAOLO: Aresu A., Aresu N., Atzeni L., Atzeni R., Barbieri, Cabitza, Cara, Ena, Murgia, Pintor, Tatti (Cap.), Valdes. Allenatore: Nicola Barbieri


Ufficio stampa Forte Colleferro




COPIA SNIPPET DI CODICE