skin adv

Bichinho, gol al debutto. Ma non basta: triste finale, Pesaro battuto dalla Luparense

 22/10/2017 Letto 454 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PESARO





Le speranze di tener testa ai campioni d'Italia s'infrangono a 10' dalla fine, quando la Luparense sigla in contropiede il gol del 5-2. Due minuti prima, il potente sinistro di Cesaroni aveva riacceso le speranze e l'Italservice sembrava pronta alla rimonta. Invece, in men che non si dica, la difesa veniva travolta da altri due gol che schiantavano la resistenza e il morale della truppa di Ramiro. Che si era ben comportata per tutto il primo tempo, chiuso sul 3-1, condito dal rimpianto di un tiro libero calciato da Marcelinho fra le braccia di Miarelli, ma con la sensazione che la fantasia portata in campo da Bichinho, autore del primo gol, potesse aprire orizzonti interessanti.


PROSSIMO TURNO - Purtroppo l'illusione veniva bruciata dal 4-1 siglato in apertura di ripresa da Ramon, liberato da un delizioso colpo di tacco di un compagno. Era la prima doccia fredda sull'entusiasmo di una squadra che ha voluto giocare a viso aperto, sfidando i campioni d'Italia. La punizione ricevuta è sin troppo severa per il coraggio e la qualità del gioco mostrata in attacco, ma la difesa è stata troppo disattenta in alcune circostanze, tenuto conto di chi si trovava davanti. Tutta esperienza che servirà nelle prossime giornate. Martedì si torna in campo a Latina per il recupero della seconda giornata.


LUPARENSE-ITALSERVICE PESARO 8-2 (3-1 p.t.)
LUPARENSE: Miarelli, Ramon, Honorio, Rafinha, Taborda, Drago, Lara, Revert Cortes, Betao, Naim, Jefferson, Leofreddi. All. Marin.
ITALSERVICE PESARO: Miraglia, Asensio, Bichinho, Manfroi, Cesaroni, Mercolini, Tonidandel,  Curri, Stringari, Marcelinho, Lamedica, Guennounna. All. Diaz.
MARCATORI: 1’24’’ p.t. Taborda (L), 9’10’’ Revert Cortes (L), 9’52’’ Bichinho (P), 15’17’’ Honorio (L), 3’02’’ s.t. Ramon (L), 7’13’’ Cesaroni (P), 9’05’’ Taborda (L), 11’02’’ Ramon (L), 12’19’’ Honorio (L), 19’16’’ Taborda (L).
AMMONITI: Bichinho (P).
ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Chiara Perona (Biella), Federico Beggio (Padova) CRONO: Walter Suelotto (Bassano del Grappa).


Ufficio stampa Pesaro




COPIA SNIPPET DI CODICE