skin adv

#SerieA2femminile, Bisceglie in testa col 4x4. Poker Ciampino. Che super Vittoria!

 22/10/2017 Letto 869 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Il campionato di #SerieA2femminile non è affatto così scontato, ma regala emozioni e sorprese. Nel Girone A rimangono solo in due in testa al campionato, nei gruppi B e D cadono le prime della classe. Tutto invariato soltanto nel Girone C, dove continuano saldamente al comando le principesse di questo scorcio di stagione, Virtus Ciampino e Futsal Florentia.


GIRONE A - Capolista dimezzate dopo la terza giornata del Girone A. Lassù restano soltanto Audace e Noalese. Le scaligere si affidano a una Scolaro elevata al cubo per regolare 4-2 il Trilacum, le veneziane si rimettono al solito dinamico duo Cerato-Gabbiadini per sconfiggere un gagliardo Sassoleone, avanti anche 3-2 nella ripresa. Cadono, invece, I Bassotti (sorpresi in casa dalla Torres) e quel Decima Sport superato e agganciato dal Flaminia di Berti e Mencaccini; seconda a 6 punti c’è anche una Fenice che in casa non ne sbaglia una e supera anche il San Pietro. Primo successo in A2 per Top Five, di misura sul campo del Granzette.


GIRONE B - Dopo 4 successi di fila, l’Angelana si ferma: le umbre cadono a Molfetta sotto i colpi di Porcelli (doppietta) e Dicorato, venendo riacchiappate da un Bisceglie che torna a giocare con il 4x4: quattro, come le reti nerazzurre sul campo del Civitanova Dream Futsal; quattro, come i successi in altrettanti incontri di campionato. Per il momento, dunque, si ricompone un duo in vetta al Girone B, con l’Alex Zulli che, pur senza giocare, rimane sempre a -2 dalla testa della classifica. Nella quinta giornata Porto San Giorgio e Dorica Torrette vanno a braccetto: Utrillas, De Oliveira e Gabrielli griffano il 3-0 di Conversano; le ragazze di Massa regolano 4-2 il San Marzano, infilando il terno secco di successi di fila. Doppio Fattori, Rubal e Diaz griffano il 4-1 del FiberPasta Chiaravalle, stesso risultato favorevole per il puroBIO cosmetics Noci, al primo successo in campionato, nel derby pugliese con il Dona Style Fasano.


GIRONE C - Se nei gruppi A e B cambia la classifica, nel Girone C Virtus Ciampino e Futsal Florentia si confermano a punteggio pieno: le giallorosse sono un diesel e superano 4-1 la Vis Fondi, ci pensa Nanà (doppietta al PMB) a regalare un blitz Capitale. Il Real Balduina rimane in scia del duo di testa calando il poker con lo Jasnagora, sorridono anche Coppa d’Oro nel posticipo - sotto gli occhi del presidente della Divisione Calcio a 5, Andrea Montemurro - BRC e Quartu, tutte al primo successo stagionale.


GIRONE D - La grande sorpresa della quinta giornata del Girone D è la sconfitta - la prima - della capolista Woman Napoli, che patisce un pesante 4-0 da un Vittoria da copertina, con la solita Militello e doppio Ricupero. Le campane restano sì al comando, ma ora un’altra bellissima siciliana, il REV P5 Palermo (sull’ottovolante contro il Cus Cosenza), è seconda insieme alla Salernitana (unica a vincere in trasferta), ma con una partita in meno. Quinto turno amaro anche per la Royal Team Lamezia battuta (prima volta in campionato) dal MachPower Rionero. Dulcis in fundo il Martina. Un Martina da podio grazie all’importantissimo 4-3 ai danni delle casertane dell’Afragirl.


Ufficio stampa Divisione




COPIA SNIPPET DI CODICE